Se qualcuno a fine primo tempo sperava che in questa 17 giornata di campionato la Juventus potesse rallentare a Bergamo contro l'Atalanta, ha dovuto ricredersi a fine partita, Atalanta Juventus finisce 1 a 4, unica nota stonata in casa Bianconera, la perduta imbattibilità di Gigi Buffon, che subisce il goal del pareggio di Moralez. La prima rete Juventina era stata segnata dal solito Tevez al sesto minuto.

Juventus a +10 punti di distacco dal Napoli, invariata la distanza dalla Roma, che ha vinto contro il Catania, e resta a -5, l'Atalanta resta a 18 punti. Il Verona, in zona Europa, batte anche la Lazio,

17° giornata di serie A - Atalanta Juventus, primo tempo.

Il primo tempo della partita Atalanta-Juventus vede partire subito con il piede sull'acceleratore i Campioni d'Italia, passano solo sei minuti e la Juventus è in vantaggio, con uno dei suoi soliti marcatori, Carlitos Tevez, l'Atalanta non ci sta e al 15° pareggia con Moralez, lasciando l'amaro in bocca a Gianluigi Buffon che sperava di superare il record di imbattibilità. Da segnalare al 41° un intervento salva-risultato del portiere Bergamasco Consigli.

17° giornata - Atalanta Juventus, 1-4. Un secondo tempo di marca bianconera.

Come dicevamo in avvio, tutti gli inseguitori in campionato di questa Juventus da record, speravano dopo il primo tempo chiuso in parità che la marcia positiva ottenuta in casa dell'Atalanta (ha fermato Inter e Roma) continuasse, così non è stato, la Juventus entra in campo e segna subito, al primo minuto con Pogba, dilagando nella ripresa edimostrando di meritare la prima posizione nel Campionato Italiano di calcio; altri due i goal segnati nel proseguio del secondo tempo, al 30° Llorente e al  34° Vidal.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto