Appare particolarmente ricco il programma del capitolo numero 17 del romanzo "Serie A 2013-2014". Alle ore 18:00 di sabato 21 dicembre 2013 saranno in campo Livorno e Udinese per il primo dei due anticipi, mentre alle 20:45 toccherà a Cagliari e Napoli. Domenica 22 dicembre sarà poi la volta di Bologna e Genoa. Ma veniamo al classico turno domenicale delle ore 15:00, per saperne di più su quello che ci aspetta.

In programma ci sono questi interessanti appuntamenti sportivi:

Atalanta-Juventus

Roma-Catania

Sampdoria-Parma

Sassuolo-Fiorentina

Torino-Chievo

Verona-Lazio



Alle 20:45 il derby di Milano chiuderà il turno, con l'Inter formato Thohir reduce dalla discussa batosta di Napoli (4-2) nettamente favorita sui diavoli rossoneri non certo irresistibili di questi ultimi tempi (1 sola vittoria, 3 pari e una sconfitta nelle ultime cinque gare), anche se una stracittadina ha sempre molte incognite.

Noi vediamo l'1 fisso e cominciamo a pensare che il Milan di Allegri quest'anno potrebbe puntare con decisione alla Champions League tralasciando un po' il campionato come a questo punto logica vuole.



I nostri pronostici vedono le vittorie di Udinese (bisognosa di punti dopo la sconfitta interna col Toro), Juventus, Roma e Fiorentina (sempre più lanciata verso la zona Champions). Aria di pareggio per Samp, Torino, Verona.

La possibile sorpresa della giornata è rappresentata dai rossoblu cagliaritani che proveranno, tra le mura amiche e confortati dal calore del proprio pubblico, a fare lo sgambetto ai più blasonati partenopei di Higuain & soci. Al Cagliari servono infatti preziosi punti-salvezza.



La classifica del massimo campionato di calcio è al momento la seguente: Juventus 43, Roma 37, Napoli 35, Fiorentina 30, Inter 28, Verona 26, Torino 22, Lazio 20, Genoa 20, Parma 19, Cagliari 19, Atalanta 18, Milan 18, Udinese 17, Sampdoria 17, Chievo 15, Sassuolo 14, Livorno 13, Bologna 12, Catania 10.

Al momento della pubblicazione di questo nostro articolo Milan e Roma hanno però una gara in meno in quanto si affrontano lunedì 16 dicembre nel posticipo serale che potrebbe vedere prevalere la splendida Roma di Rudi Garcia. La Roma ritrova il suo trascinatore Francesco Totti. Basterà per tornare grande?