Dopo la bruttissima sconfitta subìta contro il Napoli per quattro a due, sono tantissime le indiscrezioni di mercato che circolano attorno all'Inter. L'ennesimo risultato negativo ha fatto sì che la dirigenza ponesse ancora di più l'attenzione alla sessioni invernale di mercato, che ormai sta per giungere.

Gennaio è alle porte e l'Inter ha più volte ribadito il giocatore a cui punta maggiormente. Si tratta, naturalmente, di Ezequiel Lavezzi, fortemente voluto dal tecnico Walter Mazzarri e non solo. 

Piero Ausilio ha dichiarato di avere girato l'Europa per vedere alcune partite e per visionare alcuni talenti che potrebbero vestire la casacca nerazzurra già da gennaio.

Pubblicità
Pubblicità

I contatti tra Ausilio, Branca e il Psg per Lavezzi durano ormai da un mese. Ausilio, ai microfoni di Sky Sport, ha ribadito che sia Mazzarri, sia la dirigenza, sia i giocatori vogliono Lavezzi.

Ha inoltre aggiunto di essere stato a Londra per prendere dei contatti con il Chelsea. La squadra allenata da Josè Mourinho, infatti, è fortemente interessata all'acquisto del colombiano Fredy Guarin. Se il Chelsea dovesse pagare subito il cartellino del giocatore, l'Inter sarebbe disposta anche a cederlo. 

Intanto i nerazzurri si sono inseriti nella corsa a Danilo D'Ambrosio, il duttile terzino in forza al Torino, al quale scadrà il contratto a giugno.

Pubblicità

I nerazzurri dovranno vedersela con la Roma. Altri nomi che piacciono a Mazzarri sono Marquinho e Jung, giocatore che è in forza all'Eintracht Francoforte. In uscita Pereira e Kuzmanovic.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto