Dopo gli acquisti di Honda e Rami, il Milan lavorerà per sfoltire la rosa ma senza dimenticare il mercato in entrata. Galliani è alla ricerca di un esterno di centrocampo e di un centrocampista polivalente, che sappia garantire quantità e qualità. Dato che il talento del Genoa Kucka si è infortunato, la società rossonera intende riepiegare su Marco Parolo, centrocampista del Parma classe '85. 

Nativo di Gallarate, Parolo è uno dei protagonisti dell'ottima stagione dei blucerchiati di Donadoni, avendo messo a segno ben 6 gol in quindici partite (ha anche distribuito tre assist).

Il Parma lo valuta sette milioni di euro, mentre la società rossonera sta lavorando per un prestito con diritto di riscatto.

Intanto il direttore sportivo del Verona, Sean Sogliano, non ha smentito le voci che lo vorrebbero al Milan al termine della stagione in corso. "L'interessamento del Milan mi fa grandissimo piacere, poi a fine stagione siederò al tavolo e parlerò col presidente, come ho fatto l'anno scorso".

Intanto l'arrivo di Honda in maglia rossonera toglierà sicuramente spazio a Valter Birsa, che si è messo in mostra nel Milan con un ottimo avvio di stagione come vice-Kakà. Secondo quanto riportato da Tuttosport, il giocatore croato sarebbe stato contattato direttamente dal Direttore Sportivo del Torino, Gialuca Petrachi, intenzionato a portare in maglia granata un giocatore di qualità come il trequartista del Milan. 

Il talento croato gradirebbe sicuramente una piazza come Torino, dove potrebbe esprimere al massimo il suo talento, senza particolari pressioni di un pubblico assai esigente come quello rossonero, abituato da sempre a vincere.