Calciomercato Milan news - Grande soddisfazione in casa Milan per la conquista degli ottavi di Champions League a seguito del sofferto 0-0 contro l'Ajax a San Siro, con i rossoneri costretti a giocare ben settanta minuti della gara in inferiorità numerica causa l'espulsione di Montolivo. L'obiettivo raggiunto concede al club meneghino di poter sorridere dopo un inizio di stagione difficile e permette di guardare al futuro con maggiore ottimismo, anche per quello che riguarda il calciomercato, visto che la conquista della fase eliminatoria della competizione porterà introiti importanti nelle casse della società.

Pubblicità
Pubblicità

Nel pomeriggio di ieri è stato ufficializzato l'arrivo di Honda che dal prossimo 3 gennaio sarà un giocatore del Milan e vestirà la maglia numero 10, lasciata libera in estate proprio in previsione dell'arrivo del trequartista nipponico a Milanello. Intanto il Genoa non perde le speranze di arrivare ad El Shaarawy, con il giovane attaccante che rischia di fare molta panchina da qui al termine del campionato, rischiando di compromettere la sua presenza ai mondiali in Brasile del 2014. 

Tornando al mercato in entrata Allegri è stato chiaro.

Se ci dovranno essere altre operazioni in entrata qualcuno dovrà partire visto l'elevato numero di calciatori in rosa. Gli obiettivi dei rossoneri parlano italiano. Uno è Marco Parolo, centrocampista del Parma e dichiarato tifoso del Milan che ha conquistato anche una convocazione in nazionale in seguito all'ottimo avvio di stagione. L'altro è Davide Astori, difensore centrale del Cagliari per il quale Cellino pare abbia dato l'ok alla cessione già a gennaio.

Pubblicità

In uscita invece ci dovrebbe essere Niang, precipitato in fondo alle gerarchie di Allegri e che potrebbe trovare nell'Arsenal di Wenger la sua nuova sistemazione. 

Leggi tutto