A una settimana esatta dall'incredibile eliminazione dalla Champions League, la Juventus è impegnata in un'altra Coppa, quella nazionale: la Tim Cup. L'ottavo turno di finale sulla carta sembra nettamente a favore degli uomini di Conte che affronteranno allo Juventus Stadium l'Avellino, squadra che milita nella serie cadetta, quinta forza del campionato, a meno 4 dalla vetta.

Probabile che il tecnico bianconero mercoledì sera opterà per un grande turnover. Certa la presenza di Storari al posto di Buffon tra i pali, in attacco turno di riposo per Tevez, protagonista contro il Sassuolo della sua prima tripletta nella massima serie italiana.

Quindi il tandem d'attacco dovrebbe essere composto da Quagliarella e Giovinco, uno dei giocatori utilizzati meno da Conte in questi mesi. In difesa Caceres e Peluso sostituiranno Chiellini e Barzagli.

Avellino penalizzata?  Sul web è polemica sulla disposizione della Federcalcio di far disputare la partita di Tim Cup Juventus - Avellino questo mercoledì 18 dicembre, e non più a gennaio come inizialmente si pensava. Qualcuno parla di favoritismo nei confronti dei bianconeri, poiché i campani in appena 15 giorni dovranno disputare ben 5 incontri. Accantonata questa assurda ipotesi  la verità è una sola. La decisione è stata ponderata in virtù del palinsesto della Rai che ha l'esclusiva  televisiva sulla Coppa Italia, grazie ai  22 milioni di euro investiti sulle 17 gare di avvicinamento alla finale del prossimo 3 maggio 2014.

La televisione nazionale ha puntato proprio sulla Vecchia Signora, in quanto da sempre ha un grande seguito anche sul piccolo schermo. 

Pronostico Tim Cup Juventus - Avellino

Per quanto mercoledì sera la Juventus potrebbe presentare le seconde linee, ci viene difficile pensare come l'Avellino possa strappare un risultato positivo a Torino.

Optiamo per due pronostici: il primo 1 con handicap per i bianconeri, per il secondo azzardiamo il segno gol.