L'ultima partita del 3 dicembre valida per il quarto turno di Coppa Italia è Parma-Varese. L'orario del calcio d'inizio dell'incontro è fissato per le ore 21. Diretta tv su Rai Sport 1, canale del digitale terrestre numero 57. Di tutte le gare in programma oggi, quella che si giocherà questa sera al Tardini ha il pronostico più semplice. Il segno 1 è infatti obbligatorio per chiunque voglia scommettere sul match. Troppo grande il divario tecnico tra le due squadre. 

In campionato il Varese occupa l'ottava posizione a quota 23 punti dopo le prime sedici giornate.

Il nuovo tecnico Gautieri ha portato una nuova ventata di entusiasmo dopo l'esonero del precedente allenatore Sottili. La vittoria contro il Cittadella di sabato scorso è un segnale importante che i giocatori hanno voluto lanciare a pubblico e dirigenza. L'obiettivo dichiarato della formazione lombarda è quello di raggiungere i play off di fine stagione, a patto che le tre di testa non inizino a correre troppo in fretta.

Nell'immediata vigilia di Parma-Varese hanno parlato i tecnici delle due squadre. Gautieri è stato decisamente spavaldo. Ecco le sue dichiarazioni: "Apporterò dei piccoli cambiamenti rispetto alla formazione che è scesa in campo sabato contro il Cittadella. Sono convinto che i calciatori da me schierati faranno altrettanto bene anche se di fronte giocheranno contro il Parma.

Voglio personalità, soltanto così potremo fare l'impresa. Se affronteremo la partita con la giusta mentalità tutto sarà possibile".

Non cerca invece alibi Roberto Donadoni. Stasera mancherà Antonio Cassano, autore del gol che ha regalato il pareggio ai ducali nell'ultimo match di campionato giocato sabato contro il Bologna.

L'allenatore del Parma ha spiegato che la Coppa Italia è l'unica manifestazione per la sua squadra e che la volontà è quella di far bene. Donadoni vuole una formazione motivata, che garantisca il massimo impegno e la giusta attenzione per tutti i novanta minuti dell'incontro.