Scioccato dal vento gelido che soffia da Cremona il nostro campionato affronta la 17° giornata, ultima dell’anno in corso e si spera che offra un bello spettacolo che ci ripaghi in parte dei tristi eventi giudiziari. La partita che più incuriosisce è Inter-Milan per la scadente classifica di entrambe; pubblico davvero amareggiato quest’anno quello milanese che ben altre aspettative aveva ad inizio stagione.



Vediamo il programma in ordine cronologico ed i pronostici delle partite del 21 e 22 dicembre con le relative quote.



Gli anticipi di sabato 21 dicembre:



ore 18.00: Livorno (punti 13) – Udinese (17).

Due squadre in difficoltà che tenteranno di superarsi per migliorare una classifica deludente. Pronostico 12 d.c. quotato 1.23.

Ore 20.45: Cagliari (19) – Napoli (35). Sulle ali dell’entusiasmo post Inter i Partenopei voleranno nell’isola per conquistare l’intera posta. Segno 2 quotato 1,95.



Domenica 22 dicembre:



Ore 12.30: Bologna (12) – Genoa (20). Scontro fra rossoblu con gli uomini di Gasperini in un momento poco brillante ed un Pioli in odore di “ultima spiaggia”. Segno 1 quotato 2.



Ore 15.00



Atalanta (18) – Juventus (43). Ancora i turchi (Trabzonspor) in Europa per i Bianconeri. C’è da credere che il sempre “arrabbiato” Conte chiederà ai suoi di fare la partita della vita per chiudere l’anno in bellezza.

Segno 2 a 1,45.



Roma (38) - Catania (10). Che dire? Solo 1 a 1,22.



Sampdoria (17) – Parma (19). Partita equilibrata dove gli uomini di Mihajlovic possono non farcela. Gli Emiliani sono senza lo squalificato Cassano. Segno X quotato 3,10.



Sassuolo (14) – Fiorentina (30). Troppo forti i Montella’s boys per un Sassuolo reduce da una secca sconfitta a “Juventus”.

Segno 2 a 1,80.



Torino (22) – Chievo (15). Sarà più difficile del previsto ma il Toro di Ventura merita il pronostico 1 a 1,75, in alternativa under a 1,65.



Verona (26) – Lazio (20). Il recupero del bomber Klose ha migliorato i laziali ma, in casa, il Verona è davvero forte. Segno goal sì a 1,72.



Alle ore 20.45: Inter (28) – Milan (19).

Con la curva nord chiusa per squalifica si gioca il Derby a San Siro fra due squadre deludenti che più che divertire hanno fatto disperare i propri sostenitori. Per fortuna l’anno sta terminando. Segno X a 3,25.