La Fiorentina è scatenata sul mercato: sono stati presi sia Alessandro Matri dal Milan che Anderson dal Manchester United. Un doppio colpo che farà felice il tenico della viola Vincenzo Montella.

Il direttore sportivo Pradè ha fatto un ottimo lavoro nell'affare Matri: ha infatti concluso un'operazione perfetta con Adriano Galliani. L'ex attaccante della Juventus arriverà gratis a Firenze e oggi sosterrà le visite mediche. Si tratta di un prestito senza diritto di riscatto. Per Matri sarà un'occasione d'oro per mostrare che può essere ancora un giocatore decisivo in qualsiasi momento della partita.

Lo stesso giocatore, protagonista del primo scudetto dell'era Antonio Conte alla Juventus, ha dichiarato di avere tantissima voglia di rivincita.

Al Milan Matri è stato praticamente un non-giocatore: quindici presenze e un solo gol (tre gettoni in Champions League).

Ma la Fiorentina, indubbiamente la regina, finora, del mercato di gennaio, non si ferma a Matri: è statp preso anche Anderson dal Manchester United. Un grandissimo colpo che fa della viola una vera e propria corazzata se pensiamo che gli attaccanti titolari, Giuseppe Rossi e Mario Gomez, sono fermi ai box. Tra due giorni Anderson si sottoporrà alle visite mediche; il giocatore si è dimostrato molto entusiasta dell'offerta dei viola.

Si tratta di un prestito con diritto di riscatto fissato a 6,5 milioni di euro.  

Sul fronte cessioni,  il portiere Munua è destinato al Nacional Montevideo; tuttavia la Fiorentina ha appena comprato dallo Steaua Bucarest, il numero uno Tatarusanu, classe 1986.