Calciomercato Milan news - La sconfitta contro il Sassuolo nell'ultima gara di andata del campionato potrebbe segnare la storia di questa stagione del Milan ed il suo Calciomercato. I rossoneri infatti nella giornata di oggi dovrebbero ufficializzare l'esonero di Allegri, reo di aver conquistato con una squadra che avrebbe dovuto puntare alla conquista del terzo posto solamente ventidue punti in un intero girone. L'allenatore livornese nelle interviste post gara ha fatto capire di non volersi dimettere, ma il club si è preso una notte per ragionare e nella mattinata di domani dovrebbe arrivare l'esonero con un comunicato ufficiale.

A lasciare poco spazio ad interpretazioni sono state le parole di Barbara Berlusconi che ha praticamente scaricato il tecnico affermando che i tifosi del Milan non meritano partite come quella giocata a Reggio Emilia e che è arrivato il momento di cambiare. Allegri lascerà quindi i rossoneri dopo tre anni e mezzo sulla panchina durante i quali ha collezionato uno scudetto, una Supercoppa italiana, un secondo posto ed un terzo posto.

Calciomercato Milan, al posto di Allegri ci sarà Inzaghi

Già nei mesi scorsi si era parlato di un possibile esonero di Allegri in seguito a risultati insoddisfacenti.

In pole position per sostituirlo c'erano Inzaghi e Mangia e, dato che l'ex allenatore dell'under 21 si è accordato con lo Spezia, rimane solo il tecnico della Primavera che sarebbe già stato contattato dalla dirigenza. Per Inzaghi quindi, dopo il successo con la propria squadra nel derby contro l'Inter è pronto a traghettare la squadra fino al termine del campionato cercando di conquistare un posto in Europa League tramite la coppa Italia.

Calciomercato Milan, Mexes verso il Monaco

Nella partita contro il Sassuolo sono state molte le scelte di Allegri che hanno fatto discutere, una su tutte la decisione di lasciare fuori dai titolari Mexes, con il difensore francese che appare più vicino al Monaco.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Milan Calciomercato

L'esonero di Allegri però potrebbe cambiare le carte in tavola visto che Inzaghi potrebbe tornare ad affidarsi all'ex centrale della Roma. La dirigenza sarebbe però felice di potersi scrollare l'importante ingaggio del difensore che percepisce circa quattro milioni a stagione essendo il calciatore più pagato della rosa.

Calciomercato Milan, Crespo e Stam nello staff di Seedorf

Filippo Inzaghi sarà il traghettatore della squadra fino al termine della stagione quando poi si insedierà sulla panchina Clarence Seedorf.

L'olandese ha ormai trovato l'accordo su tutto con il Milan e sta già lavorando per costruire una nuova squadra a partire dallo staff. Sembra certo l'ingresso di Stam tra i suoi collaboratori, mentre nella giornata di ieri si è fatto anche il nome di Crespo che potrebbe prendere la figura di consulente tecnico dell'olandese. Capitolo cessioni: con l'addio di Allegri alla panchina è ormai certo anche quello di Matri che appare ormai ad un passo dalla Fiorentina che preleverà l'ex centravanti della Juventus in prestito fino a giugno per sostituire gli infortunati Gomez e Rossi. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto