Il Calciomercato del Milan è in fermento nelle ultime ore: secondo quanto riportato da "Gazzetta dello Sport", la dirigenza rossonera sarebbe riuscita a chiudere la trattativa con il Fulham per Taraabt, giocatore a lungo cercato negli ultimi giorni.

L'intesa è stata trovata sulla base di un prestito secco senza diritto di riscatto e senza contropartite tecniche: all'inizio era previsto, infatti, l'inserimento nella trattativa di Christian Zaccardo, ma alla fine sembra che Adel Taraabt possa arrivare al Milan anche senza lo scambio con il giocatore rossonero.

 

Secondo quanto riferisce "Sky Sport", quello che blocca gli inglesi sarebbe l'ingaggio di Christian Zaccardo, davvero troppo alto: in ogni caso il Milan vuole chiudere la trattativa con il Fulham per il marocchino, che sarebbe atteso in serata a Milano. 

Intanto, l'allenatore della Primavera, Filippo Inzaghi, leggenda del calcio rossonero, ha appena ricevuto un'offerta da parte del Sassuolo: SuperPippo ha utilizzato Facebook per ringraziare il presidente Squinzi e la società neroverde per l'opportunità concessagli, ma ha scelto di rimanere alla guida della Primavera della società rossonera.

Inzaghi ha speso parole lusinghiere sul progetto e sulle idee innovative del Sassuolo, dicendosi "onorato", ma ha confermato il suo entusiasmo a proseguire la sua avventura in rossonero. 

Sul fronte cessioni, invece, la novità di oggi riguarda il gioiellino del Milan Cristante: nelle ultime ore, infatti, è arrivata una clamorosa offerta del Borussia Dortmund, che sta seguendo da tempo il centrocampista classe 1995.  I tedeschi stanno valutando la situazione: ricordiamo comunque che il Milan ha già respinto un'offerta del Livorno arrivata in giornata.