Lunedì 6 gennaio alle ore 15.00 si disputa, allo stadio Luigi Ferraris (Marassi), l'incontro Genoa-Sassuolo valevole per della 18^ giornata di Serie A.

A Pegli sono rimasti a riposo in maniera precauzionale Antonini e Santana. Intanto Gasperini ha ritrovato in gruppo Gilardino, l'attaccante è ristabilito dall'infortunio alla spalla accusato a Bologna. Lavoro di riatletizzazione invece per Portanova lesione al grande adduttore della coscia destra, il difensore ha aumentato i carichi di lavoro ed è prossimo al recupero. Infine lesione del retto anteriore della coscia destra per Gamberini, fuorigioco per la gara di campionato. Ancora lunghi i tempi di recupero per Kucka che ha rotto il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

Torna a disposizione, per gli emiliani, capitan Magnanelli per la trasferta di Genova dopo aver scontato il turno di squalifica. Da monitorare il recupero di Schelotto fermo per un problema alla caviglia. Indisponibili Terranova per la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, Gomes per un problema al ginocchio sinistro e Alexe per una distorsione al ginocchio sinistro.

Tra le due formazioni non è registrato alcun precedente né in Serie A né in altre competizioni; uno scontro dunque inedito quello fra Genoa e Sassuolo. Dall'arrivo di Gasperini, 29 settembre, i grifoni avevano totalizzato 13 punti in 7 partite, portandosi in una zona di classifica vicina all'Europa League. Ora c'è un'inversione di tendenza, la squadra ligure non vince da cinque incontri, dove a pareggiato tre volte, a San Siro con il Milan, con il Torino e l'Atalanta, perdendo a Cagliari e Bologna.

Il Sassuolo è terz'ultimo in classifica con 14 punti e non vince in campionato dal 24 novembre 2-0 all'Atalanta, perde da tre giornate senza aver realizzato un goal, 1-0 al Mapei Stadium di Reggio Emilia contro Chievo e Fiorentina, 4-0 allo Juventus Stadium. I due allenatori dovrebbero optare per queste probabili formazioni:

  • Genoa (modulo 3-5-2) - Perin, Antonini, Portanova, Manfredini, Vrsaljko, Biondini, Matuzalem, Bertolacci, Antonelli, Konate, Gilardino.

Miglior marcatore: Gilardino 7 reti, Kucka e Lodi 2. - Miglior Assistman: Matuzalem 3 e Fetfatzidis 2.

  • Sassuolo (modulo 3-4-3) - Pegolo, Antei, Bianco, Marzorati, Gazzola, Magnanelli, Marrone, Longhi, Berardi, Zaza, Floro Flores.

Miglior marcatore: Berardi 7 reti e Zaza 5. - Miglior Assistman: Berardi e Kurtic 2. 

Pronostico con Quote (lottomatica/better) - 1 a 2.00, Under 2,5 a 1.72, risultato esatto 1-0 a 6.75.

Classifica 17a giornata: Juventus 46; Roma 41; Napoli 36; Fiorentina 33; Inter 31; Verona 29; Torino 25; Lazio, Genoa, Udinese, Parma e Cagliari 20; Milan 19; Atalanta e Sampdoria 18; Chievo e Bologna 15; Sassuolo 14; Livorno 13; Catania 10.

La partita sarà trasmessa in diretta tv Mediaset Premium sul digitale terrestre e Sky Sport sul satellite. Diretta streaming su Premium Play e SkyGo.