Milan: Clarence Seedorf è quasi il nuovo allenatore del Milan; superata la concorrenza di Inzaghi.
Dovrebbe essere quasi certamente Clarence Seedorf il nuovo allenatore del Milan dopo l'esonero di Massimiliano Allegri.
Nonostante le prime voci a circolare nella mattinata vedevano una lotto a due tra l'attuale allenatore del Botafogo e Filippo Inzaghi per la successione sulla panchina rossonera, le ultime notizie in arrivo da Milanello hanno visto un brusco sorpasso dell'ex centrocampista che a giorni diventerà ufficialmente l'allenatore del Milan.
L'annuncio ufficiale è atteso nelle giornate di mercoledì o giovedì visto che l'olandese prima di rendersi completamente disponibile dovrà sistemare alcune vicende contrattuali con il suo attuale club brasiliano.
Clarence Seedorf prenderà il posto dell'attuale traghettatore Tassotti e diventerà il primo tassello su cui ricostruire la formazione del Presidente Berlusconi. Sembra proprio provenire da quest'ultimo infatti la scelta del nuovo allenatore che dovrà riuscire ad ottenere anche l'apprezzamento dai tifosi rossoneri che si sono da sempre dimostrati molto più legati a Pippo Inzaghi.
Clarence Seedorf troverà a Milanello una situazione molto complicata con una formazione in grave difficoltà, con soli sei punti di vantaggio sulla zona retrocessione e la grande necessità di ritrovare sia punti in classifica ma soprattutto lo spirito di squadra, la compattezza e la voglia di vincere che da sempre ha contraddistinto la squadra del Presidente Silvio Berlusconi.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto