La Serie A èalla 22a giornata, la terza del girone di ritorno. Allo stadio Meazza di SanSiro sabato 1 febbraio 2014 ore 20.45 sisfidano Milan e Torino nell'anticipo.Vediamo le probabili formazioni.

Milan – Torino probabili formazioni. Il Milan

Seedorf,tecnico dei rossoneri, dopo la vittoria esterna contro il Cagliari, si presentaai suoi tifosi col 4-2-3-1, ma deve fare a meno di Silvestre, Zapata e ElShaarawy infortunati. Out anche Balotelliper squalifica. La probabile formazione: Abbiati; Abate, Bonera,Rami, De Sciglio; De Jong, Montolivo; Kakà, Robinho, Honda; Pazzini.

Infortunati:El Shaarawy, Zapata, Silvestre. Squalificati: Balotelli. Diffidati: Muntari,Poli, Bonera, De Sciglio.

Milan – Torino probabili formazioni. Il Torino

Ventura,tecnico dei granata, dopo la vittoria interna contro l'Atalanta, vara ilconsueto 3-5-2. Mancherà soltanto Gazzi, infortunato. La probabile formazione: Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Basha,Vives, Farnerud, Masiello; Cerci, Immobile.

Infortunati:Gazzi. Squalificati: Gillet. Diffidati: Cerci, Glik, Immobile, Padelli.

Milan – Torino la sfida

Il Milan diSeedorf è ancora un cantiere aperto. In campionato la classifica è leggermentemigliorata, più per demerito delle altre squadre che si trovano in quella zonadella graduatoria che per meriti veri e propri dei rossoneri.

L'arrivo diEssien e di Taraabt potrebbe cambiare il volto della squadra ma è evidente checi vorrà del tempo. Lo stesso Seedorf ancora non conosce bene tutti i giocatoria disposizione ed è inevitabile che anche lui stia facendo delle prove prima diriuscire a trovare la quadratura del cerchio. La squalifica di Balotelli nonaiuta, perché battere il Torino significherebbe compiere un balzo importanteverso la zona UEFA Europa League.

Il Torino èin un periodo di forma smagliante e la classifica non è mai stata cosìlusinghiera. Agganciato il Verona, resta soltanto l'Inter ad appena un puntotra i granata e l'UEFA Europa League. L'importante, in questo momento, perVentura e i suoi giocatori è soprattutto mantenere i piedi per terra. I risultatistanno arrivando anche se non soprattutto grazie alla concentrazione eattenzione con cui Immobile, Cerci e co.

stanno affrontando tutti gli impegni.Uscire imbattuti dal Meazza significherebbe superare un'importante prova dimaturità e mettere una seria candidatura a un posto in Europa per l'annoprossimo.

Partitaorientata al pareggio.

Milan – Torino pronostico, info eprogrammazione diretta TV

Partita equilibrata,povera di gol.

Pronostico: Pareggio – Under 2,5.

La partita sarà trasmetta in diretta il 1 febbraio 2014 ore 20.45 su Mediaset Premium (digitale terrestre)e su Sky (satellite).