Turno infrasettimanale per la Premier League, quello che si giocherà questa sera e domani sera: vediamo il programma degli incontri, le probabili formazioni che scenderanno in campo e i nostri pronostici sulle partite.
  • Manchester United - Cardiff
Manchester United (4-4-2) De Gea; Rafael, Evans, Vidic, Evra; Valencia, Carrick, Jones, Januzaj; Mata, Welbeck.
Cardiff (4-5-1) Marshall; McNaughton, Caulker, Turner, Theophile-Catherine; Whittingham, Medel, Gunnarsson, Mutch, Noone; Campbell.


Il Manchester United deve uscire da un periodo di grossa crisi, e sicuramente l'occasione in questa partita, col debutto di Mata e contro un non irresistibile Cardiff, è ghiotta. Segno 1.
  • Norwich - Newcastle
Norwich (4-4-2) Ruddy; Martin, Bassong, Bennett, Olsson; Snodgrass, Johnson, Fer, Gutierrez; Van Wolfswinkel, Hooper.

Newcastle (4-2-3-1) Krul; Yanga-Mbiwa, Williamson, S Taylor, Santon; Anita, Tiote; Sissoko, Cabaye, Gouffran; Remy.

Entrambe le squadre vengono da una vittoria nel turno precedente; il Newcastle proverà a vincerla per avvicinarsi alla zona utile ad un posto in Europa, ma il Norwich non vorrà certo perdere per non essere risucchiato nei bassifondi della classifica: doppia chance X2 o gol.

  • Southampton - Arsenal

Southampton (4-3-2-1) Boruc; Clyne, Fonte, Chambers, Shaw; Cork, Schneiderlin, Wanyama; Lallana, Rodriguez; Lambert.

Arsenal (4-2-3-1) Szczesny; Sagna, Mertesacker, Koscielny, Monreal; Flamini, Wilshere; Cazorla, Gnabry, Ozil; Giroud.


Il Southampton, dopo una prima parte di Premier League in cui sembrava poter inserirsi nelle zone nobili della classifica, stagna ora a metà del guado; l'Arsenal ha bisogno di vincere e mettere pressione a City e Chelsea: ha le potenzialità per farlo; segno 2.
  • Swansea - Fulham

Swansea (4-3-3) Tremmel; Rangel, Chico, Williams, Davies; Britton, Amat, Pozuelo; Routledge, Bony, Hernandez.

Fulham (4-3-3) Stekelenburg; Riether, Senderos, Hughes, Riise; Parker, Sidwell, Kasami; Kacaniklic, Berbatov, Dempsey.

Scontro salvezza delicatissimo, aperto a tutte le possibilità; non vogliamo sbilanciarci: no bet.

  • Crystal Palace - Hull
Crystal Palace (4-4-2) Seperoni; Mariappa, Gabiddon, Delaney, Moxey; Puncheon, Ward, Jediank, Bannan; Guedioura, Chamakh
Hull (3-5-2) McGregor; Mcshane, Davies, Bruce; Elmohamady, Huddlestone, Livermore, Koren, Rosenior; Long, Sagbo


Anche questo è uno scontro da prendere con le pinze, ma, poichè si affrontano due tra i peggiori attacchi della Premier League (il peggiore in assoluto e il terzo peggiore), tra i tanti pronostici possibili scegliamo l'under 2.5.
  • Liverpool - Everton
Liverpool (4-4-2) Mignolet; Flanagan, Cissokho, Skrtel, Toure; Gerrard, Henderson, Coutinho, Sterling; Sturridge, Suarez.
Everton (4-5-1) Howard; Hibbert, Baines, Stones, Jagielka; Barry, McCarthy, Osman, Mirallas, McGeady; Lukaku.


Il derby del Merseyside all'andata riservò quella che probabilmente è stata la partita più spettacolare dell'intera Premier League; le due squadre dovrebbero fare il bis: segno Gol.


Leggi tutto