Arriva la Befana e porta in dono il ritorno del Campionato di calcio di Serie A. Il grande assente delle festività presto ricomincerà a seminare gioia e delusioni a seconda dei risultati della squadra del cuore.

Il 5 gennaio riprende a suonare la “musica pallonara” con gli anticipi della 18° giornata. La sfida delle sfide è a Torino fra i Bianconeri, campioni in carica, e la sorprendente ed imbattuta Roma di Mister Garcia.



Ecco il programma, i pronostici e le quote della “Befana”.



Domenica 5 gennaio 2014



Ore 15.00: Chievo (Punti 15) – Cagliari (20).

Perché non cominciare senza rischiare? Pronostico X quotato 3,10, oppure under a 1.65.



Ore 18.00: Fiorentina (33) – Livorno (13). Derby toscano senza storia alla ripresa del campionato. I Gigliati sembrano davvero troppo forti per i Labronici e giocano al Franchi. Segno 1 quotato1,30.



Ore 20.45: Juventus (46) – Roma (41). È uno scontro al vertice, attesissimo. Chi penalizzeranno le scorie natalizie? La veccchia Signora, ancora ferita dall’eliminazione in Champions League, vorrà costringere i giallorossi alla prima sconfitta per staccarli ulteriormente in classifica. Per Totti e Compagni sarà dura ma possono uscire imbattuti dal confronto. Pronostico X con quota 3,75.



Lunedì 6 gennaio 2014



Ore 12.30: Napoli (36) – Sampdoria (18).

Pronostico a favore di chi ha il doppio dei punti in classsifica e gioca davanti ad un pubblico caldo, appassionato e gemellato con il Genoa dal 1982. Segno 1 quotato 1,35.



Ore 15.00



Catania (10) – Bologna (15). Scontro importantissimo per la salvezza. Il pareggio non serve agli Etnei che devono assolutamente fare punti, non sarà impresa semplice: segno 1 quotato 2,15.





Genoa (20) – Sassuolo (14). Per i Grifoni di Gasperini è ora di tornare alla vittoria a Marasssi. La gradinata Nord li spingerà. Segno 1 con quota 1,95.



Milan (19) – Atalanta (18). Derby lombardo fra due squadre di pari valore. Puntiamo sulla vittoria del Diavolo per il blasone e perché siamo a San Siro. Pronostico 1 quotato 1,45.





Parma (20) – Torino (25). Due belle squadre che possono non perdere. Segno X a 3,20 oppure goal sì a 1,72.



Udinese (20) - Verona (29). Guidolin chiederà ai suoi ragazzi i tre punti, i Veneti giocano bene ma in trasferta faticano. Per non rischiare giochiamo 1X dc. a 1,20.



Ore 18.30: Lazio (20) – Inter (31). Gli Aquilotti con il nuovo allenatore Reja giocheranno all’Olimpico per conquistare almeno un punticino. Gli uomini di Mazzarri sono favoriti ma optiamo per il segno goal quotato 1,65.