Derby toscano quello in programma per la prima giornata di Serie A del 2014 (diciottesima di campionato): di scena al "Franchi", domenica 5 gennaio (inizio alle ore 18) la Fiorentina e il Livorno.

I viola riprendono la caccia al Napoli per il terzo posto ed un piazzamento in Champions League: il match contro il Livorno non è di quelli da sbagliare, ma c'è l'incognita della ripresa dopo la lunga sosta per le festività. Per il tecnico Vincenzo Montella, modulo 4-3-3 con Cuadrado, Giuseppe Rossi e Vargas (in vantaggio su Ilicic) come tridente offensivo.

Il Livorno è penultimo in classifica e la situazione non è certamente di quelle positive: la panchina di Davide Nicola potrebbe anche saltare in caso di risultato negativo a Firenze. Mancherà Emerson, squalificato, e al centro della difesa dovrebbe esserci Rinaudo: per il resto, il modulo sarà il consueto 3-5-2 con Siligardi e Paulinho in avanti.

Probabili formazioni Fiorentina - Livorno

Fiorentina (4-3-3): Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Ambrosini, Borja Valero; Cuadrado, Rossi, Vargas. 
A disp.: Munua, Roncaglia, Compper, Olivera, Wolski, Pizarro, Mati Fernandez, Bakic, Matos, Ilicic, Joaquin, Rebic. All.: Montella.
Indisponibili: Gomez, Hegazi, Vecino
Squalificati: nessuno


Livorno (3-5-2): Bardi; Coda, Rinaudo, Ceccherini; Schiattarella, Luci, Biagianti, Greco, Mbaye; Siligardi, Paulinho. 
A disp.: Anania, Aldegani, Gemiti, Decarli, Piccini, Valentini, Belingheri, Duncan, Benassi, Mosquera, Borja, Emeghara. All.: Nicola.
Indisponibili: Lambrughi
Squalificati: Emerson


Il pronostico non dovrebbe lasciare spazio ad eventuali sorprese: vittoria della Fiorentina e segno 1 quotato a 1,30.