Il Livorno ospita il Parma nell'anticipo della diciannovesima ed ultima giornata del girone di andata del Campionato di Serie A: si giocherà allo stadio "Armando Picchi", sabato 11 gennaio con inizio alle ore 18.00.


Per i granata, il torneo si è fatto davvero in salita: penultimo posto in classifica, ma quel che preoccupa di più, un solo punto nelle ultime sei partite. Per Davide Nicola, la panchina è più che mai a rischio e potrebbe saltare, in caso di risultato negativo, contro gli emiliani. Mancherà Schiattarella, squalificato ma rientra Emerson, dopo lo stop di domenica scorsa. Emeghara favorito su Siligardi come partner di Paulinho.


Il Parma è reduce dal bel successo casalingo contro il Torino e Roberto Donadoni vuole proseguire sulla strada di un campionato tranquillo e spensierato: per il match contro il Livorno mancherà Cassani, fermato dal Giudice Sportivo. Il tecnico emiliano sceglie Biabiany, Amauri e Sansone nel tridente d'attacco con Antonio Cassano che, ancora in volta, dovrà accontentarsi della panchina.

Probabili formazioni Livorno - Parma

Livorno (3-5-2): Bardi; Valentini, Emerson, Ceccherini; Mbaye, Biagianti, Luci, Gemiti, Duncan; Emeghara, Paulinho.
A disp.: Anania, Aldegani, De Carlo, Piccini, Lambrughi, Greco, Mosquera, Benassi, Belingheri, Borja, Siligardi. 
All.: Nicola 
Squalificati: Schiattarella
Indisponibili: Coda 


Parma (4-3-3): Mirante; Rosi, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Marchionni, Gargano, Parolo, Biabiany; Amauri, N. Sansone. 
A disp.: Bajza, Felipe, Mendes, Mesbah, Kone, Munari, Acquah, Obi, Palladino, Okaka,Cassano. 
All.: Donadoni 
Squalificati: Cassani
Indisponibili: Galloppa, Pavarini


Il pronostico è particolarmente equilibrato, visto che il Parma, sin qui, ha vinto solo una volta in trasferta su otto match disputati. Suggeriamo il segno Under quotato a 1,72.