Domenica 12 Gennaio 2014 sarà di scena un vero e proprio big match al Bentegodi: lo stadio veronese vedrà infatti alle ore 15.00 la squadra di casa confrontarsi con la formazione del Napoli per l'ultima partita del girone d'andata del campionato italiano di Serie A 2013/2014. Vediamo dunque insieme statistiche, formazioni e pronostici per questa partita che promette di essere molto vivace.

Statistiche -  Per quanto riguarda il Verona, precedenti non entusiasmanti negli ultimi sette incontri col Napoli: nessuna vittoria e due sconfitte, nelle ultime due partite nella serie B 2006-2007.

Su un totale assoluto di 44 incontri disputati tra Hellas Verona e Napoli, dei quali 22 disputati nella città scaligera, si sono registrati 11 successi per i gialloblù, 21 vittorie degli azzurri e 12 pareggi. Per quanto riguarda il numero delle reti vediamo il Verona in vantaggio nelle sfide casalinghe per 27 a 21, mentre il Napoli svetta in casa per 42 reti a 9. Curiosamente, il Verona non batte il Napoli da 13 anni, ovvero dal 2001(2-1).

Hellas Verona- La rivelazione del campionato, attualmente 5° in classifica con 32 punti, 10 vittorie e 34 goal all'attivo si sta confermando come una certezza: nelle ultime quattro partite due vittorie consecutive (le ultime), 10 punti e tanti gol. Al giro di boa del campionato il Verona, che in casa ha vinto praticamente sempre (8-0-1) tranne che con il Chievo, è un'avversario pericoloso e motivato, dotato di un contropiede che potrebbe impensierire la difesa del Napoli.

La formazione di Mandorlini vedrà uno schema 4-3-3: Rafael; Cacciatore, Maietta, Moras, Agostini; Romulo, Jorginho, Halfredsson; Iturbe, Toni, Juanito. Assenti Longo per infortunio, Alfredsson che resta però in dubbio.

Napoli - La squadra partenopea, terza in classifica, ha perso solo 3 volte nel girone d'andata ed ha all'attivo 38 reti.

Ha alternato una vittoria a un pareggio nelle ultime cinque sfide in serie A, riuscendo a non subire goal solo contro la Sampdoria. In trasferta, il Napoli ha vinto ben 5 volte, ma solamente 2 nelle ultime cinque partite. La formazione: Benitez porterà un 4-2-3-1: Rafael; Maggio, Albiol, Fernandez, Reveillere; Dzemaili, Inler, Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain.

In dubbio Reveillere.

Pronostico -  Le due formazioni vengono entrambe da un periodo positivo, con i gialloblu rivelazione del campionato ed i partenopei che hanno appena ritrovato la continuità riavvicinandosi alla Roma. Il Napoli dovrà insomma dare il massimo per cercare la vittoria contro il Verona, che con Toni e compagni, in casa, concede veramente poco agli avversari. Sicuramente si vedranno tanti goal, probabilmente una vittoria del Napoli, forse un pareggio. Puntiamo su Goal, Over 1,5 ed Over 2,5

Diretta TV alle ore 15.00 su Sky e Mediaset Premium.