Chievo-Cagliarièuna sfida molto importante per i padroni di casa che cercano punti salvezzadopo 2 sconfitte consecutive mentre i sardi proveranno ad uscire dal"Bentegodi" senza una sconfitta che li farebbe avvicinare pericolosamente allazona calda della graduatoria. Le probabiliformazioni di Chievo-Cagliari, in programma domenica 5 Gennaio alle ore 15.00 e valida come anticipo della 18^ giornata della Serie A2013/2014, vedranno i tecnici Eugenio Corini e Diego Lopez avere ampia possibilità di scelta.

Il Chievo dovrebbeschierarsi con un 4-3-3 ad altapropensione offensiva con l'ottimo Puggioni in porta e retroguardia affidata aFrey, Dainelli, Cesar e Dramè con Sardo destinato almeno inizialmente allapanchina.

La zona mediana del campo dovrebbe essere presidiata da Radovanovic,Rigoni ed Hetemaj mentre il reparto avanzato dovrebbe affidarsi a Thereau come riferimento centrale conEstigarribia e Paloschi larghi sulle fasce. Solo panchina dunque per ilcapitano Pellissier e per Ardemagni.

Il Cagliari salirà in Venetoaffidandosi al 4-3-1-2 con Avramovtitolare tra i pali dopo che Agazzi è stato messo fuori rosa a causa delmancato rinnovo del contratto. In difesa Rossettini e Astori dovrebbero esserei centrali mentre Pisano e Avelar, in vantaggio su Murru, agiranno a presidiodelle corsie esterne. Centrocampo solido con Ekdal, Conti e la "stella" Nainggolan e attacco con Cossu adoperare alle spalle di Pinilla e Sau con Ibarbo scalpitante in panchina.

Chievo- Cagliari, probabili formazioni:

Chievo(4-3-3): Puggioni; Frey, Dainelli, Cesar, Dramè; Radovanovic, RigoniL., Hetemaj; Estigarribia, Thereau, Paloschi. A disposizione: Silvestri, Squizzi,Pamic, Papp, Sardo, Improta, Acosty, Lazarevic, Pellissier, Ardemagni, Bentivoglio,Sestu. Allenatore: Corini.

Cagliari (4-3-1-2): Avramov; Pisano, Rossettini,Astori, Avelar; Ekdal, Conti, Nainggolan; Cossu; Pinilla, Sau.

A disposizione: Adan,Perico, Del Fabro, Murru, Eriksson, Dessena, Cabrera, Ibarbo, Ibraimi.Allenatore: Lopez.