Ultimo treno per il Livorno (o quasi) per conquistare la salvezza: all'"Armando Picchi" arriva il Sassuolo in una sorta di spareggio per la permanenza in Serie A. Si giocherà domenica 26 gennaio con inizio alle ore 15.


I toscani, che hanno annunciato in settimana l'ennesimo cambio sulla panchina (è arrivato Mimmo Di Carlo), hanno a disposizione solo un risultato per poter sperare nella salvezza: sono quattro, infatti, i punti di distacco del Livorno dal "trenino" a quota 17, composto dal Bologna, dal Chievo e dal Sassuolo stesso. L'ex tecnico del Chievo intende schierarsi con un 3-5-2, che prevede in attacco la coppia formata da Emeghara e dal brasiliano Paulinho.


Il Sassuolo ha perso la sua quinta partita (negli ultimi sei incontri) domenica scorsa, in casa contro il Torino: Di Francesco predica calma e sangue freddo ma è chiaro che, dopo il clamoroso successo contro il Milan, la squadra emiliana è uscita ridimensionata dalla gara contro i granata. Schema 4-3-3 per i neroverdi con Berardi, Sansone e il rientrante Zaza in attacco.


Probabili formazioni Livorno - Sassuolo



Livorno (3-5-2): Bardi; Piccini, Castellini, Ceccherini, Rinaudo, Mbaye; Luci, Greco, Duncan; Emeghara, Paulinho
A disp.: Anania, Aldegani, Gemiti, Coda, Emerson, Benassi, Valentini, Biagianti, Gemiti, Belingheri, Mosquera, Borja, Siligardi. All.: Di Carlo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno


Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Rosi, Ariaudo, Bianco, Longhi; Biondini, Marrone, Kurtic; Berardi, Sansone, Zaza
A disp.: Pomini, Pucino, Perilli, Antei, Marzorati, Mendes, Gazzola, Missiroli, Magnanelli, Chisbah, Floro Flores, Farias, Ziegler. All.: Di Francesco
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Terranova, Alexe, Acerbi, Masucci


Partita che non potrà non essere condizionata dalla paura di perdere: segno Under quotato a 1,68.