Il calendario della 26^ giornata di Serie A prevede diversi incontri importanti, soprattutto in ottica scudetto, con numerosi anticipi e posticipi in programma. Archiviati gli impegni in Europa League che hanno visto accedere agli ottavi di finale Fiorentina, Juventus e Napoli (la Lazio è stata eliminata dal Ludogorets), il campionato italiano entrerà nel vivo sin da subito, con la classica partenza col botto. Sabato 1 marzo alle 20.45 è, infatti, previsto il fischio d'inizio di Roma-Inter. Seppur rimaneggiati, i giallorossi hanno l'obbligo di vincere per mettere pressione alla Juventus, impegnata domenica 2 marzo in casa del Milan.

Impresa non certo facile, anche in virtù della chiusura di Curva Sud, Curva Nord e Distinti Sud.

Anticipi e posticipi Serie A 26^ giornata: programma e orari domenica 2 marzo

Il programma domenicale avrà inizio alle ore 12.30 con Cagliari-Udinese, ma i piatti forti di giornata arriveranno dopo le partite delle 15 (Atalanta-Chievo, Genoa-Catania, Sassuolo-Parma, Torino-Sampdoria, Verona-Bologna). Alle ore 18.30 inizierà Livorno-Napoli, mentre gli impegni delle italiane in Europa hanno fatto sì che in serata ci fossero ben due posticipi, entrambi a partire dalle 20.45. Al 'Franchi' ci sarà Fiorentina-Lazio, mentre a 'San Siro' andrà in scena Milan-Juventus. Statistiche alla mano, negli ultimi dieci precedenti in Serie A in terra milanese, la compagine torinese ha collezionato 4 sconfitte, 4 pareggi e 2 sole vittorie. Il trend continuerà o avrà la meglio la classica legge dei grandi numeri? Lo scopriremo solamente domenica attorno alle 22.30 o giù di lì. 

Segui la nostra pagina Facebook!