Dopo l'ennesima sconfitta, questa volta subita dai rivali storici della Juventus, l'umore in casa nerazzurra è veramente basso. Nelle ultime ore si è pure parlato di un possibile esonero di Walter Mazzarri. Sono stati tantissimi i tifosi nerazzurri che hanno pregato l'ex tecnico del Napoli di farsi da parte e andarsene. Ma non sarà così: nonostante la sconfitta con i bianconeri Mazzarri resterà sulla panchina nerazzurra. La tifoseria è comunque stanca; stanca di vedere una squadra che non ha il minimo gioco e che non lotta su ogni pallone. I nerazzurri sono stati letteralmente travolti dalla Juventus; e se due anni fa Massimo Moratti decise di esonerare l'allora tecnico nerazzurro Claudio Ranieri (al suo posto fu chiamato Stramaccioni), questa volta non sarà così.

Nonostante i ventisei punti che dividono l'Inter dalla vetta, Mazzarri resterà al timone dei nerazzurri. 

Calciomercato Inter, Guarin pronto al rinnovo

Dopo il mancato scambio con Vucinic, che ha causato un mare di polemiche, è possibile che l'Inter arrivi all'accordo con Freddy Guarin per il rinnovo del contratto. Tuttavia il fantasista nerazzurro potrebbe partire a giugno. Molte squadre farebbero carte false per averlo (Juventus, Chelsea e Manchester United).

Calciomercato Inter, il prossimo obiettivo è Vidic

Sul fronte delle entrate i nerazzurri si stanno già muovendo per la prossima stagione. L'obiettivo di quest'anno è ormai diventato la conquista di un posto in Europa League, ma tra i giocatori che il prossimo anno potrebbero vestire la maglia nerazzurra troviamo Nemanja Vidic.

Il forte difensore del Manchester United è infatti in scadenza di contratto; tuttavia i nerazzurri dovranno guardarsi dalla concorrenza di Milan e Juventus, entrambe fortemente interessate al giocatore.

Calciomercato Inter, che fine farà Chivu?

Chivu è ormai un oggetto misterioso in casa nerazzurra. Le ultime news rivelano che il giocatore potrebbe dare l'addio al calcio giocato e accasarsi all'Ajax in veste di dirigente.