La Champions League torna con altri due interessanti ottavi di finale: Zenit San Pietroburgo - Borussia Dortmund (ore 18:00) e Olympiacos - Manchester United (20:45); andiamo a vedere le probabili formazioni e proviamo a fare dei pronostici (quote William Hill).



  • Probabili formazioni Zenit San Pietroburgo - Borussia Dortmund


Zenit San Pietroburgo (4-2-3-1) Lodygin; Smolnikov, Hobocan, Lombaerts, Criscito; Witsel, Fayzulin; Shatov, Tymoschuk, Hulk; Kerzhakov.
A disp. Baburin, Neto, Zyryanov, Arshavin, Bystrov, Khodzhaniyazov, Anyukov.
All. Spalletti


Borussia Dortmund (4-2-3-1) Weidenfeller; Piszczek, Friedrich, Sokratis, Schmelzer; Grosskreutz, Sahin; Aubameyang, Mkhitaryan, Reus; Lewandowski.
A disp. Langerak, Sarr, Durm, Kehl, Hofmann, Jojic, Schleber.
All. Klopp


Arbitro: Collum (Scozia)


Il Borussia parte sicuramente favorito in questa sfida: si tratta comunque della squadra finalista della scorsa edizione di Champions League, con una delle fasi offensive, per uomini e modulo, più spettacolari d'Europa; questa partita, però, arriva in un momento non esaltante, con la pesante sconfitta subita ad Amburgo appena tre giorni fa, e con tantissimi giocatori infortunati (Hummels, Subotic, Gundogan, Blaszczykowski, Bender). Uno Zenit che sicuramente sara pieno di entusiasmo e sospinto dal pubblico (e dotato di attaccanti di tutto rispetto come Hulk e Kerzhakov), potrebbe creare ai tedeschi più di un grattacapo; tra i vari pronostici possibili, scegliamo Gol (entrambe le squadre segnano) a 1.60.


  • Probabili formazioni Olympiacos - Manchester United


Olympiacos (4-2-3-1) Roberto; Leandro Salino, Manolas, Papadopoulos, Bong; Maniatis, Samaris; Campbell, Dominguez, Fuster; Valdez.
A disp. Megyeri, Perez, Marcano, Paulo Machado, Holebas, Vergos, Slovas.
All. Michel


Manchester United (4-2-3-1) De Gea; Smalling, Vidic, Ferdinand, Evra; Fellaini, Carrick; Valencia, Rooney, Januzaj; Van Persie.
A disp. Lindegaard, Hernandez, Young, Fletcher, Cleverley, Kagawa, Buttner.
All. Moyes


Arbitro: Rocchi (Italia)


Partita da prendere con le pinze, questo ottavo di Champions League, nel quale la squadra più forte, il Manchester, vive la sua stagione peggiore da un po' di anni a questa parte, mentre gli avversari viaggiano alla grande (l'Olympiacos non perde una gara ufficiale dal 27 novembre; da allora 16 vittorie e 3 pareggi); crediamo che nessuna delle due squadre parta all'attacco in modo furioso, e che entrambe cercheranno più che altro di sfruttare un errore dell'avversario, ragion per cui i pronostici cadono sull'under 3.5 a 1.20 o, se si volesse rischiare qualcosa in più, under 2.5 a 1.61.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto