Per la gara di andata dei sedicesimi di finale dell'Europa League, si affrontano il Betis Siviglia e il Rubin Kazan: la sfida si giocherà giovedì 20 febbraio, con inizio alle ore 21,05.


Stagione a doppia faccia per il Real Betis, disastrosa in campionato, positiva in Europa League, avendo ottenuto la qualificazione, con il secondo posto nella fase a gironi, dietro il Lione: la formazione allenata da Gabriel Calderon è reduce dalla sconfitta maturata nell'ultimo turno di Liga, sul campo del Granada (1-0) e la retrocessione in seconda divisione sembra ormai inevitabile.


I russi del Rubin Kazan, come vuole la tradizione, hanno appena terminato la lunga sosta invernale osservata dal campionato nazionale: il 2013 non si era concluso certamente tra gli allori, visto che i ragazzi allenati da Rinat Bilyaletdinov sono soltanto undicesimi in classifica, lontanissimi dalla lotta per il titolo. Una mezza delusione per una compagine che, ad inizio stagione, aveva sperato in qualcosa in più. Il Rubin, nella fase eliminatoria dell'Europa League, si è piazzato al primo posto del gruppo D.


Probabili formazioni Betis Siviglia - Rubin Kazan



Real Betis: Adán; Dídac, Amaya, Perquis, Nacho; Cedrick, Nosa, Salva Sevilla, Juan Carlos, Baptistao; Chuli.
Allenatore: Gabriel Calderon


Rubin Kazan: Ryzhikov; Kuzmin, César Navas, Marcano, Mavinga; Eremenko, Kislyak, Kulik, Torbinski, M'Vila; Prudnikov.
Allenatore: Rinat Bilyaletdinov


Arbitro: Serge Gymienny (BEL).


Pronostico Betis Siviglia - Rubin Kazan

Partita tra due formazioni che, per un motivo o per un altro, non dovrebbero offrire uno spettacolo memorabile: scegliamo il segno Under quotato a 1,65.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto