La Fiorentina affronterà i danesi dell'Esbjerg nell'andata dei sedicesimi di finale di Europa League: la gara si giocherà giovedì 20 febbraio con inizio alle ore 19.



I viola riprendono il cammino in Europa League dopo aver vinto alla grande il proprio girone eliminatorio davanti al Dnipro: gli avversari di turno non sono certo di quelli irresistibili, ma sarà importante mettere al sicuro la qualificazione già in terra danese. Vincenzo Montella rinuncerà a diversi giocatori importanti come Vargas e Cuadrado, lasciando Mario Gomez ancora in panchina, almeno inizialmente.

In caso di passaggio del turno, possibile incrocio con la Juventus.



L'Esbjerg è in grave crisi in campionato: gli uomini allenati da Niels Frederiksen sono penultimi in classifica e rischiano addirittura la retrocessione in seconda divisione. In più il torneo danese è fermo da due mesi e bisognerà verificare la condizione fisica.



Probabili formazioni Esbjerg - Fiorentina



Esbjerg: Ronnow; P. Ankersen, Hansen, Drobo-Ampem, Knudsen; J. Ankersen, Andreasen, Levken, Lyng; Van Buren, Bakenga.

Allenatore: Niels Frederiksen

Indisponibili: J. Nielsen



Fiorentina: Neto; Roncaglia, Compper, Savic, Pasqual; Borja Valero, Ambrosini, Mati Fernandez; Ilicic, Matri, Joaquin.

Allenatore: Vincenzo Montella

Indisponibili: Gonzalo Rodriguez, Diakité, Anderson, Vargas, Cuadrado, Giuseppe Rossi.



Pronostico Esbjerg - Fiorentina

Non dovrebbero esserci grossi problemi per la squadra viola per ipotecare la qualificazione: segno 2 quotato a 1,67.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto