Lunedì 17 febbraio alle ore 20:45 si disputa, allo Stadio "Marcantonio Bentegodi", l'incontro Verona-Torino valevole per la 24^ giornata di Serie A.


Sono 24 gli incontri disputati in serie A dalle due squadre a Verona, sei vittorie dei padroni di casa (l'ultima nel campionato 1986/87 per 2-1), nove i pareggi (l'ultimo nella stagione 1988/89 per 0-0) e nove vittorie della Torino (l'ultima nel 2001/02 per 0-1). Sono 37 le reti realizzate, 18 dai gialloblu e 19 dai granata.


Mandorlini, che ha preannunciato la coppia centrale difensiva composta da Moras e Marques vista l'indisponibilità di Maietta per una lesione distrattiva del retto femorale destro. Infine recuperato Agostini, consueto ballottaggio nel tridente d'attacco. Rientro in gruppo per Darmian e Gazzi: il primo ha superato la lombalgia che lo ha frenato nei giorni scorsi, mentre il centrocampista ha completato il recupero dall'infortunio alla caviglia. I due allenatori dovrebbero optare per queste probabili formazioni:
  • Verona (4-3-3) - Rafael; Cacciatore, Marques, Moras, Albertazzi; Romulo, Donadel, Hallfredsson; Iturbe, Toni, Juanito
  • Torino (3-5-2) - ; Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Basha, Vives, Farnerud, Masiello; Cerci, Immobile
La sorprendente compagine allenata da Mandorlini è in lotta, insieme all'Inter, per un posto in Europa League. Dopo una serie di tre sconfitte consecutive, gli scaligeri, hanno vinto 2-1 a Sassuolo e pareggiato 2-2 con la Juventus. La squadra di mister Ventura ha 3 punti di svantaggio dagli avversari di oggi. E' da due partite che non vince, 1-1 a San Siro con il Milan e 1-2 in casa contro il Bologna.


Pronostico con quote (Snai) - 1X a 1.29, Goal a 1.68, risultato esatto 1-1 a 6.00 e 2-1 a 9.50. La partita sarà trasmessa in diretta tv Mediaset Premium sul digitale terrestre e Sky Sport su Sky. Diretta streaming su Premium Play e SkyGo.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto