Il cammino della Juventus in campionato sembra inarrestabile. Dopo 22 giornate, 59 punti, frutto di 19 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta (a Firenze). In casa, addirittura percorso netto, 11 vittorie su 11 con 33 gol fatti (3 a partita) e solo 7 subiti. Una macchina da guerra che sembra non conoscere ostacolo alcuno. Il vantaggio sulla Roma è di 9 punti, anche se la Roma deve recuperare la partita contro il Parma sospesa e poi rinviata per impraticabilità dell'Olimpico. Un margine che può sicuramente dare ai giocatori una certa serenità e tranquillità nell'affrontare i prossimi impegni.

A guardare il calendario del mese di febbraio, poi, anche il campionato sembra sorridere agli uomini di Conte. Dopo il derby d'Italia del 2 febbraio (posticipo), trasferta contro il Verona di Mandorlini, che non è più la squadra brillante e sorprendente della prima parte della stagione, e doppio impegno casalingo allo Juventus Stadium contro il Chievo e il Torino nel derby (posticipo). Insomma, impegni tutt'altro che irresistibili che potrebbero consolidare ulteriormente la posizione di classifica, consentendo ai bianconeri di mettere una serie ipoteca sulla vittoria dello scudetto.

Nella seconda metà del mese riprende anche la campagna d'Europa. La delusione dell'esclusione dagli ottavi di finale di Champions League è ancora viva ed è ovvio che l'Europa League non abbia e non possa avere lo stesso fascino. Ma la prospettiva della finale allo Juventus Stadium potrebbe aiutare gli uomini di Conte a trovare le giuste motivazioni. Il doppio impegno contro i turchi del Trabzonspor (andata a Torino il 20, ritorno in Turchia a Trebisonda il 27) sulla carta è piuttosto agevole, la vera incognita è la trasferta in Turchia e l'ambiente che accoglierà i bianconeri.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

La recente eliminazione proprio in Turchia per mano del Galatasaray insegna che le trasferte in quelle zone nascondono insidie che vanno al di là dei valori tecnici espressi dal campo.

La squadra, comunque, sembra tonica e risponde ancora alle sollecitazioni del mister nel miglior modo possibile, per cui è difficile ipotizzare un calo di concentrazione o nel rendimento di alcuni giocatori. Se la Juventus riuscisse a passare indenne anche il mese di febbraio, lo scudetto sarebbe praticamente a un passo e anche il sogno di alzare l'Europa League proprio a Torino davanti ai propri tifosi diventerebbe molto più reale.

Juventus: calendario campionato febbraio 2014: anticipi e posticipi.

  • 22a giornata: Juventus - Inter Posticipo domenica 2 febbraio 2014 ore 20.45.
  • 23a giornata: Verona - Juventus Domenica 9 febbraio 2014 ore 15.00.
  • 24a giornata: Juventus - Chievo Domenica 16 febbraio 2014 ore 15.00.
  • 25a giornata: Juventus - Torino Posticipo domenica 23 febbraio 2014 ore 18.30.

Juventus: calendario UEFA Europa League febbraio 2014.

  • Sedicesimi di finale (andata): Juventus - Trabzonspor Giovedì 20 febbraio 2014 ore 19.00.
  • Sedicesimi di finale (ritorno): Trabzonspor - Juventus Giovedì 27 febbraio 2014 ore 21.05.

Juventus: calendario campionato e UEFA Europa League febbraio 2014: info diretta TV.

Le partite di campionato saranno trasmesse in diretta TV su Mediaset Premium (digitale terrestre) e su Sky (satellite).

Le partite dei sedicesimi di finale dell'UEFA Europa League saranno trasmesse in diretta TV su Mediaset Premium (digitale terrestre) e su Sky (satellite).
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto