Tanti sbadigli, tanta noia, poche emozioni, una perla: è questo in sintesi ciò che si è vista durante Milan-Bologna, primo anticipo della 24esima giornata di serie A. Una gara quella vinta per 1-0 dai rossoneri che segna un passo indietro da parte degli uomini di Seedorf, che sul piano del gioco e delle trame offensive fanno registrare una brusca frenata nel processo di apprendimento iniziato qualche settimana fa con l'approdo del nuovo tecnico olandese.

Milan-Bologna: la decide Balotelli da 40 metri  

Una partita decisa da un gioiello di Mario Balotelli, un lampo arrivato al termine di un match giocato di nuovo in maniera svogliata dal Supermario nazionale: prima le occasioni sbagliate, poi qualche isterismo, infine un tiro da 40 metri a rompere un equilibrio sostanzialmente giusto fino a quel momento.

In mezzo le chance sprecate da Pazzini e Bianchi che avevano lasciato presagire alla chiusura della gara a reti inviolate. I voti dati dalla Gazzetta dello Sport alle due squadre testimoniano come per i meneghini il risultato sia forse l'unico motivo di soddisfazione:

Tabellino e voti di Milan-Bologna 1-0: i migliori sono Abbiati e Balotelli

Milan: Abbiati 7, Constant 5, De Sciglio 5, Zaccardo 6, Rami 6, Kakà 5, Honda 5, De Jong 5,5, Montolivo 6, Muntari 6, Poli 6, Balotelli 7, Pazzini 6,5, Taarabt 6,5.

Bologna: Curci 5,5, Antonsson 6, Garics 5,5, Morleo 6, Natali 6,5, Mantovani 5,5, Perez 5,5, Friberg sv, Lazaros 6, Krhin 6, Laxalt sv, Bianchi 5,5, Moscardelli sv, Cristaldo 5.

Marcatore: Balotelli

Ammoniti: Natali, Perez, Friberg, Zaccardo 

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!