Domenica pomeriggio alle ore 15 va in scena l'attesissimo derby della Capitale tra Lazio e Roma. Qui non si fanno calcoli di classifica, conta la supremazia cittadina e nessuna delle due è chiaramente intenzionata a perdere. All'andata si impose la Roma e la Lazio adesso è vogliosa di pareggiare i conti, specie ora che in panchina c'è Reja che sembra aver rivitalizzato la squadra.

Nella Roma gli unici assenti certi sono i due terzini sinistri Balzaretti e Dodò. Garcia dovrà essere bravo a capire quante energie hanno in corpo i suoi uomini che - non dimentichiamolo - mercoledì hanno giocato una partita tiratissima contro il Napoli in Coppa Italia e tra qualche giorno sono attesi al match di ritorno. Non ci saranno scossoni in difesa, che sarà quella solita. Unico ballottaggio a sinistra, dove Torosidis è insidiato da Bastos. Il ballottaggio Nainggolan-Pjanic a centrocampo questa volta potrebbe risolversi a favore del secondo, mentre in attacco ci sarà sicuramente Florenzi. Totti-Destro è l'ultimo dubbio da sciogliere per il tecnico francese.

In casa Lazio torna Mauri ma solo in panchina. Reja sarà privo dello squalificato Biglia ma non cambia la sua formazione, in campo con il 3-4-2-1. In porta Berisha dovrebbe essere ancora una volta preferito a Marchetti, mentre a destra Cavanda è favorito su Konko, anche perchè quest'ultimo non è al meglio. Candreva e Keita si muoveranno alle spalle dell'unica punta Klose.

Queste dunque le probabili formazioni del derby Lazio-Roma

Lazio: (3-4-2-1): Berisha, Biava, Dias, Radu, Cavanda, Onazi, Ledesma, Lulic, Candreva, Keita, Klose.

Roma (4-3-3): De Sanctis, Maicon, Benatia, Castan, Torosidis, Pjanic, De Rossi, Strootman, Gervinho, Destro, Florenzi.



Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto