Arriva l'ultimo posticipo di Serie A che vede sfidarsi il Verona ed il Torino, partita che potrebbe valere il biglietto verso l'Europa League per entrambe le squadre ma questa volta è il Torino che stupisce gli spalti.

Analisi della partita

Ore 20:45, al via il match tra l'ottava e la settima squadra in classifica che chiuderà la 24esima giornata di campionato, nonostante il possesso palla degli ospiti il Verona resiste e sfiora il gol in 2 occasioni, lo concretizza invece con il rigore messo a segno da Toni al 36esimo; negli spogliatoi il punteggio parziale è quindi di 1-0.

Ricomincia il secondo tempo e questa volta il Toro ha una marcia in più, si sveglia e nel giro di dodici minuti chiude la partita portando i 3 punti fondamentali a casa; i gol arrivano da Immobile, Cerci ed El Kaddouri rispettivamente al 4°, all'8° e al 16° della ripresa ed i padroni di casa si arrendono definitivamente all'armata torinese.

La classifica

Si aggiorna la classifica del campionato di Serie A, con questa vittoria infatti il Torino si piazza a soli 3 punti dall'Inter di Mazzarri ed a parità di punti con il Parma e lo stesso Verona.

Ora come ora l'Inter si troverebbe in zona Europa League ma deve tener duro se non vuole cedere il passo alle tre squadre che si ritrovano alle spalle dei nerazzuri con parità di punti (Parma, Torino e Verona sono a 36 punti contro i 39 finora conquistati dall'Inter) di certo i prossimi match saranno fondamentali per le previsioni del quartetto, e chissà che al Toro quest'anno non tocchi l'impresa.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Torino Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!