Domenica 9 marzo ore 15:00 si disputa, allo stadio "Renato Dall'Ara", l'incontro Bologna-Sassuolo valevole per la 27^ giornata di Serie A.



Non ci sono precedenti fra le due squadre in serie A. Tegola in casa rossoblu in vista del derby contro il Sassuolo: infatti Konè si è fermato per una sospetta lesione muscolare. Gli esami a cui si è sottoposto il greco hanno escluso lesioni, ma il problema alla coscia destra verrà verificato con nuovi esami. Domenica mancheranno Cristaldo e Morleo squalificati, allora Mister Ballardini sulla corsia mancina rilancerà Cech mentre in avanti tornerà a disporre di Acquafresca ristabilito dall'infortunio.

Lavoro differenziato ancora per Pazienza e Della Rocca tutti e due alle prese con un problema muscolare.



Assenze pesanti in attacco per la gara del Dall'Ara: Zaza e Berardi infatti sono stati fermati dal Giudice sportivo rispettivamente per uno e tre giornate. Esonerato Malesani, squadra sotto la guida di Di Francesco richiamato sulla panchina neroverde. Infine da monitorare le condizioni di Brighi per affaticamento muscolare e Manfredini per un risentimento muscolare al quadricipite della coscia sinistra, che oggi si sono allenati in differenziato sul campo. Infermeria piena quella del Sassuolo con gli indisponibili Terranova per la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, Alexe per un distorsione al ginocchio sinistro, Masucci per la lesione distrattiva all'adduttore lungo della coscia sinistra, Ziegler per un problema al polpaccio, Rosi per affaticamento muscolare ed Acerbi colpito nei mesiscorsi dalla recidiva tumore al testicolo.

I due allenatori dovrebbero optare per queste probabili formazioni:

  • Bologna (3-5-1-1) - Curci; Antonsson, Natali, Mantovani; Garics, Krhin, Perez, Christodoulopoulos, Cech; Ibson; Bianchi
  • Sassuolo (3-5-2) - Pegolo; Mendes, Cannavaro, Ariaudo; Gazzola, Biondini, Magnanelli, Brighi, Longhi; Floro Flores, Floccari
Vero e proprio spareggio salvezza fra le due squadre emiliane. Il Bologna è al 16° posto in classifica con 22 punti con un solo punto di vantaggio dalla retrocessione, non vince e non segna da tre giornate (0-1 a San Siro contro il Milan, 0-1 in casa contro la Roma e 0-0 a Verona). Tornato in panchina Di Francesco, gli ospiti sperano di interrompere la serie di sette sconfitte consecutive, l'ultima vittoria risale al 13 gennaio 4-3 contro il Milan. nonostante siano ultimi con 17 punti, vedono la salvezza a 4 lunghezze.



Pronostico con quote (Snai) - 1 a 1.85, Under a 1.70 e risultato esatto 1-0 a 6.50. La partita sarà trasmessa in diretta tv Mediaset Premium sul digitale terrestre e Sky Sport sul satellite. Diretta streaming su Premium Play e SkyGo.
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!