Domenica 16 marzo alle ore 15:00 si disputa, allo stadio "Giuseppe Meazza-San Siro", l'incontro Milan-Parma valevole per la 28^ giornata di Serie A.



Sono 23 gli incontri disputati in serie A dalle due squadre a Milano, quindici vittorie dei padroni di casa (l'ultima nel campionato 2012/13 per 2-1), sei i pareggi (l'ultimo nella stagione 2007/08 per 1-1) e due vittorie del Parma (l'ultima nel 1996/97 per 1-0). Sono 67 le reti realizzate, 47 dai rossoneri e 20 dagli emiliani.



La squadra rossonera ha ripreso gli allenamenti dopo l'eliminazione dalla Champions League. Mario Balotelli si è limitato ad un lavoro personalizzato in palestra per un affaticamento muscolare, in preallarme Pazzini.

Domenica contro il Parma di certo sarà assente De Sciglio squalificato, fascia destra di difesa dunque presidiata da Abate. Ancora indisponibili El Shaarawy operato al piede sinistro e Petagna per un trauma distorsivo al ginocchio destro.



A Collecchio collaudo 11 contro 11 sotto le direttive di Mister Donadoni in vista del match di San Siro. Tra i gialloblu sono tornati ad allenarsi anche Mirante e Cerri dopo i tre giorni di stage con la Nazionale. Contro il Milan la difesa ducale sarà orfana di Paletta per squalifica, possibile allora che il tecnico inserisca dal 1' minuto Felipe. Indisponibili Mauri per una distorsione alla caviglia e Vergara per noie muscolari. I due allenatori dovrebbero optare per queste probabili formazioni:

  • Milan (4-2-3-1) - Abbiati; Abate, Rami, Zapata, Emanuelson; De Jong, Montolivo; Poli, Kaka', Taarabt; Balotelli
  • Parma (4-3-3) - Mirante; Cassani, Lucarelli, Felipe, Gobbi; Marchionni, Gargano, Parolo; Biabiany, Cassano, Palladino
I rossoneri hanno bisogno di punti, sono al 10° posto in classifica con 35 punti a -8 dagli ospiti e dall'Europa League, hanno perso le ultime due partite di campionato 0-2 a San Siro contro la Juventus e 0-1 ad Udine. Gli emiliani sono in serie positiva da quindici giornate (ultima sconfitta il 2 novembre 0-1 al Tardini contro la Juventus) da allora otto vittorie e sette pareggi, hanno vinto le ultime due partite dispuatate.



Pronostico con quote (Snai) - 12 a 1.26, Goal a 1.70, risultato esatto 3-1 a 14.00 e 1-2 a 14.00. La partita sarà trasmessa in diretta tv Mediaset Premium sul digitale terrestre e Sky Sport sul satellite. Diretta streaming su Premium Play e SkyGo.
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!