Napoli-Juventus è l'incontro di cartello del turno di Serie A in programma domenica 30 marzo 2014.



La gara sarà disputata alle 20:45 allo stadio San Paolo. Il Napoli (61 punti in classifica) vuole regalarsi una notte magica per curare le ferite dell'eliminazione in Europa League per mano del Porto e lasciarsi alle spalle qualche inspiegabile passaggio a vuoto in campionato.

La Juve di Conte (81 punti) invece non perde un colpo. Se il Napoli sarà quello ammirato a Catania mercoledì 26 marzo, capace di chiudere la partita in soli 45 minuti, portandosi sullo 0-4, assisteremo a un grandissimo match.

Considerando il valore tecnico complessivo dei 22 uomini in campo ipotizziamo un 2-2 altamente emozionante.



Queste le altre partite di questa giornata: Sassuolo-Roma, Lazio-Parma, Sampdoria-Fiorentina, Torino-Cagliari, Verona-Genoa. Domenica 30 marzo si gioca anche una gara del campionato cadetto e cioè Crotone-Ternana ma naturalmente tutta l'attenzione sarà su Napoli-Juventus, con la Roma spettatrice interessata.

I giallorossi (67 punti e in attesa di recuperare la partita contro il Parma) pensano di vincere col modesto Sassuolo riducendo così almeno in parte il pesante gap in classifica che assicura loro comunque l'accesso alla fase a gironi della prossima edizione di Champions. Per lo scudetto siamo invece convinti che sia troppo tardi: andrà una volta ancora a una scatenata Juventus, che sta rendendo questo torneo un monologo che minaccia di rendere un po' noioso l'ultimo segmento di stagione.



Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!