Napoli-Juventus, domenica 30 marzo 2014 ore 20,45, non sarà una partita scudetto, ma di sicuro è un match che promette spettacolo tra l'attuale terza e la prima in classifica. Napoli-Juventus, valida per la 31esima giornata, la dodicesima del girone di ritorno del campionato di calcio 2013-2014 di Serie A, è una partita che gli azzurri vorranno vincere sia per regalare un bella soddisfazione ai tifosi, sia perché la matematica ancora non esclude che gli uomini guidati dal mister Rafa Benitez possano agganciare la Roma di Garcia al secondo posto.



La Juventus, a sua volta, potrà come al solito puntare a vincere l'ennesima partita senza particolari pressioni visto che il vantaggio sulla Roma ad oggi per i giallorossi sembra oramai incolmabile nonostante una partita ancora da recuperare, quella interna contro il Parma.



In accordo con quanto reso noto dal sito Internet ufficiale della società partenopea, per la sfida Napoli-Juventus è già partita la vendita dei biglietti come al solito attraverso i punti abilitati della Lottomatica.



E come di consueto anche per domenica 30 marzo 2014, al termine della partita Napoli-Juventus, scatterà il piano straordinario per il sistema del trasporto metropolitano con corse ogni dieci minuti, dalle ore 23 e fino al completo deflusso degli spettatori, dalla stazione di Campi Flegrei in direzione Piazza Garibaldi/Gianturco. In merito le FS fanno inoltre presente che per Pozzuoli non ci saranno corse straordinarie, e che dalle ore 22,30 fermata di Piazza Leopardi sarà chiusa.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!