Partita di fondamentale importanza quella di Empoli e Reggina, in programma allo stadio 'Castellani', domani, sabato 22 marzo (calcio d'inizio alle ore 15) e valida per la trentesima giornata del campionato di Serie B.



I toscani, dopo il pareggio di Modena, hanno detto ormai addio al primo posto visto che il Palermo è andato in fuga: ci sarà, invece, da lottare per i ragazzi allenati da Maurizio Sarri per la promozione viste le tanti rivali agguerrite. Una sola vittoria nelle ultime sei partite non sono certo un bel biglietto da visita per la serie A.

Non ci saranno Tavano e Tonelli: l’attaccante non ce la fa per un problema al ginocchio, mentre Tonelli è squalificato, oltre a soffrire di pubalgia.

Barba giocherà come centrale difensivo al fianco di Rugani, con Laurini che torna titolare nel ruolo di esterno destro. Al posto di Tavano, giocherà Pucciarelli al fianco di Maccarone.



La Reggina è reduce dalla brutta sconfitta nel derby contro il Crotone e la situazione di classifica si è complicata ulteriormente: ora i calabresi sono penultimi, visto che sono stati scavalcati dal Padova.

Previsto il rientro di Ipsa in difesa, con il dubbio a centrocampo tra Foglio e Barillá, mentre in attacco Gerardi dovrebbe prendere il posto di Di Michele.



Probabili formazioni Empoli - Reggina



Empoli: Bassi; Laurini, Rugani, Barba, Hysaj; Moro, Valdifiori, Eramo; Verdi; Maccarone, Pucciarelli.

Allenatore: Maurizio Sarri.



Reggina: Pigliacelli; Adejo, Lucioni, Ipsa, Barillà; Strasser; Maicon, Sbaffo, Pambou, Dumitru; Gerardi. 

Allenatori: Gagliardi - Zanin.



Pronostico Empoli - Reggina

La formazione di casa deve sfruttare la partita favorevole, almeno sulla carta, contro i calabresi: segno 1 quotato a 1,65.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto