Sabato 8 marzo alle ore 18:00 si disputa, allo stadio "Friuli", l'incontro Udinese-Milan valevole per la 27^ giornata di Serie A.



Sono 38 gli incontri disputati in serie A dalle due squadre a Udine, otto vittorie dei padroni di casa (l'ultima nel campionato 2012/13 per 2-1), diciassette i pareggi (l'ultimo nella stagione 2010/11 per 0-0) e tredici vittorie del Milan (l'ultima nel 2011/12 per 2-1). Sono 77 le reti realizzate, 31 dai bianconeri e 46 dai rossoneri.



Allenamento con la squadra per Heurtaux e Bubnjic, arruolabili per sabato al contrario di Lazzarri che prosegue le cure per la distrazione muscolare di 1°-2 °grado ai flessori della coscia destra.

Guidolin nell'anticipo contro il Milan torna poi a disporre di Domizzi; non ci sarà invece Danilo fermato per un turno dal Giudice Sportivo.

A Milanello si sono aggregati al gruppo Silvestre e Bonera, invece ancora lavoro in palestra per Balotelli alle prese con la contusione alla spalla destra e Poli per un ematoma nella zona retro-auricolare. I due giocatori sperano di far parte dei convocati in Friuli. Torna arruolabile infine Muntari che potrebbe dar respiro a De Jong in vista dell'impegno in Champions League contro l'Atletico Madrid.





Ancora indisponibili El Shaarawy operato al piede sinistro, Petagna per un trauma distorsivo al ginocchio destro e Zapata alle prese con un fastidio muscolare. I due allenatori dovrebbero optare per queste probabili formazioni:

  • Udinese (3-5-1-1) - Scuffet; Naldo, Heurtaux, Domizzi; Basta, Pereyra, Yebda, Pinzi, Gabriel Silva; Fernandes; Di Natale
  • Milan (4-2-3-1) - Abbiati; De Sciglio, Rami, Bonera; Emanuelson, De Jong; Montolivo, Honda, Kaka'; Taarabt; Pazzini
I friulani sono al 15° posto in classifica con 28 punti a +7 dalla retrocessione, in campionato non vincono da tre turni dove hanno pareggiato 3-3 a Marassi con il Genoa, 1-1 con l'Atalanta e perso 0-3 a Cagliari nell'ultima giornata. La squadra di mister Seedorf ha invece perso immmeritatamente in Champions, e anche il match contro la Juventus ha lasciato più di un rimpianto. I rossoneri sono al 10° posto con 35 punti a -5 dall'Europa League. Nelle ultime quattro partite hanno vinto 1-0 contro il Bologna, 2-0 a Genova contro la Sapdoria e hanno perso 1-3 a Napoli e 0-2 a San Siro contro la Juventus.



Pronostico con quote (Snai) - X2 a 1.35, Goal a 1.73 e risultato esatto 1-2 a 9.50. La partita sarà trasmessa in diretta tv Mediaset Premium sul digitale terrestre e Sky Sport sul satellite. Diretta streaming su Premium Play e SkyGo.





Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto