Lo avevamo anticipato poco fa. Mirko Vucinic insieme a Carlos Tevez e sarà così. 11 confermato in toto, tranne che per Andrea Barzagli, non ancora al meglio. Al suo posto Martin Caceres, che quando chiamato in causa ultimamente, non ha affatto mal figurato, anzi. Tante le novità invece nell'undici titolare scelto dall'allenatore del Benfica, Jorge Jesus. Oltre alle pesanti defezioni di Silvio, Salvio e Gaitan, il tecnico benfichista lascia fuori sia Amorim che il bomber Lima, autore della doppietta che ha regalato lo scudetto alle aquile portoghesi. Ecco le due formazioni complete anche di panchina:

Benfica (4-3-3): Artur; Maxi Pereira, Luisão, Garay, Siqueira; Markovic, Perez, Andrè Gomes; Sulejmani, Cardozo, Rodrigo.



A disposizione: Oblak; Jardel, Almeida, Amorim, Djuričić, Cavaleiro, Lima.

Allenatore: Jorge Jesus.

Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Vucinic, Tevez.

A disposizione: Storari, Ogbonna, Barzagli, Giovinco, Llorente, Osvaldo.

Allenatore: Antonio Conte.



Nel frattempo a bordocampo l'amministratore delegato Beppe Marotta è stato intervistato dal giornalista di SportMediaset Mino Taveri, ecco le sue dichiarazioni: "In relazione alla sua età ed alla sua qualità, Paul Pogba è uno dei giocatori più forti in circolazione. Ovviamente sono in tanti a volerlo ed anche se si parla di grandi cifre, visto che molti giocatori ceduti in altre sessioni ed inferiori al francese sono stati enormemente, la Juventus vuole trattenerlo, assolutamente!".



Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!