La Serie B 2013-2014, con la 37esima giornata, tornerà a partire da venerdì 2 maggio del 2014 con il classico anticipo delle ore 20,30, mentre sabato 3 maggio del 2014 a partire dalle ore 15 si disputeranno tutte le altre partite, valide per la 16esima giornata del girone di ritorno, eccetto una che si disputerà invece dalle ore 18 a chiudere il turno.



Nel dettaglio, l'anticipo del venerdì è Spezia-Reggina, mentre le partite di sabato 3 maggio a partire dalle ore 15 sono le seguenti: Brescia-Empoli, Carpi-Pescara, Cesena-Avellino, Cittadella-Varese, Crotone-Padova, Juve Stabia-Latina, Novara-Palermo, Siena-Modena, Ternana-Bari.

Lanciano-Trapani si disputerà con fischio d'inizio alle ore 18 a chiudere il turno.



Intanto a conclusione della 36esima giornata per la Juve Stabia è arrivata la matematica retrocessione in Lega Pro dopo tre anni tra i cadetti. Quello delle 'Vespe' è stato un campionato sottotono visto che in 36 turni sono stati conquistati appena 17 punti frutto di due sole vittorie, undici pareggi e ben 23 sconfitte di cui l'ultima in ordine di tempo in trasferta per 3 a 0 contro il Trapani.



Splende il sole invece a Palermo dopo che, a conclusione della 36esima giornata, ai rosanero guidati dal mister Iachini manca un solo punto per la conquista della matematica promozione in Serie A. Ben 22 sono le vittorie del Palermo in 36 giornate a fronte di 9 pareggi e solo cinque sconfitte.

Questo anche grazie agli attaccanti Hernandez e Lafferty autori in due di 24 reti in 36 turni di campionato.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!