Lo spettacolo è stato degno delle attese della vigilia, ma non sono arrivati i gol in questo Inter - Napoli, anticipo serale di sabato 26 aprile che vedeva di fronte gli allenatori del passato e del presente, ovvero Mazzarri e Benitez.



Ottimo primo tempo giocato a ritmi molto alti con le due squadre che si sono affrontate senza particolari tatticismi e vicine ripetutamente al gol; nella ripresa il ritmo è calato, com'era logico aspettarsi, con un Napoli che ha cercato, nell'ultimo quarto d'ora, di portarsi a casa i tre punti. Sfortunato Higuain in un paio di occasioni, ma soprattutto Inler che, solo davanti ad Handanovic, cerca di infilare di precisione trovando però il palo a negargli la gioia del gol. Brutto infortunio nel finale a 'Pipita' Higuain che lo mette in dubbio per la finale di Coppa Italia contro la Fiorentina.



Un pari che, fin dei conti, accontenta tutte e due le squadre: meglio l'Inter come trame di gioco, meglio il Napoli per occasioni da rete e possibilità di poter vincere la partita. 



Voti ufficiali Gazzetta dello Sport, Inter - Napoli, Serie A, sabato 26 aprile



Inter: Handanovic 6; Campagnaro 6, Ranocchia 7, Andreolli 6; D'Ambrosio 5 (68' Zanetti 6), Hernanes 5,5 (74' Guarin 6), Cambiasso 6, Kovacic 7, Nagatomo 6; Palacio 6, Icardi 5 (80'Kuzmanovic s.v.). In panchina: Castellazzi, Carrizo, Zanetti, Guarin, Kuzmanovic, Taider, Botta, Milito.
Allenatore: Walter Mazzarri.


Napoli: Reina 6,5; Henrique 6, Albiol 6, Britos 5,5, Ghoulam 5,5; Jorginho 5, Inler 6,5; Callejon 5,5, Insigne 6,5, Mertens 5 (70' Hamsik 6); Higuain 5,5 (86' Pandev s.v.). In panchina: Colombo, Doblas, Reveillere, Mesto, Hamsik, Zuniga, Dzemaili, Radosevic, Behrami, Pandev, Zapata.
Allenatore: Rafa Benitez 6.
Arbitro: Nicola Rizzoli
Ammoniti: Britos, Henrique, Hernanes
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto