Sabato 12 aprile alle ore 18:00 si è disputato, al 'Mapei Stadium-Città del Tricolore' l' incontro Sassuolo-Cagliari valevole per la 33^ giornata di Serie A. La partita non va oltre il pari per 1-1 ed il Sassuolo resta così al penultimo posto in classifica. Primo tempo molto tattico, con gli emiliani che sbloccano al 36': bella palla filtrante di Sansone per Zaza che, da dentro l' area, batte Abramov. Ad inizio ripresa rigore per il Cagliari, Antei atterra Ibarbo. Dal dischetto va a segno Ibraimi al 47' per l' 1-1.

I padroni di casa si gettano in avanti in cerca del successo, ma Floro Flores, Zaza e Sansone falliscono delle buone occasioni. Finisce così in parità: 1-1.

Mister Di Francesco a fine partita ha dichiarato: 'Abbiamo voluto condurre la gara, ma siamo stati ingenui ad inizio ripresa, anche nell' episodio del rigore. Manchiamo ancora in zona goal'. Interpellato a fine partita il ritornato mister Pulga ha detto: 'punto importante contro una diretta concorrente. Nella ripresa la squadra ha dato tutto per lasciarsi alle spalle un periodo difficile'.

Formazioni in campo: Sassuolo (4-3-3) - Pegolo; Gazzola, Ariaudo, Antei, Longhi; Biondini (dal 81' Floccari), Magnanelli, Missiroli; Berardi (dal 58' Floro Flores), Zaza, Sansone (dal 89' Masucci); Cagliari (4-3-3) - Avramov; Pisano, Rossettini, Astori, Murru; Dessena (dal 93' Cossu), Conti, Eriksson (dal 88' Tabanelli); Ibarbo, Sau (dal 73' Avelar), Ibraimi

Reti: al 36' Zaza (S) e al 47' rigore di Ibraimi (C); ammoniti: Ariaudo e Berardi (S), Pisano e Rossettini (C).

Statistiche delle partita: tiri in specchio 3 a 2 per il Sassuolo, tiri fuori 11 a 2 per il Sassuolo, tiri respinti 3 a per il Cagliari, possesso palla 52% Sassuolo 48% Cagliari, angoli 4-1 per il Sassuolo, falli commessi 19 a 13 per il Cagliari, ammoniti due per parte e nessun espulso.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto