Il Cagliari conquista la prima vittoria esterna del campionato vincendo a Genova per 2-1 con reti di De Maio al 3', pareggio di Sau al 37' e goal vittoria di Ibarbo al 82'. Per il Genoa è la quarta sconfitta consecutiva, con 4 punti conquistati nelle ultime otto giornate, che non viene digerita dai tifosi che, a fine partita, contestano la squadra e il suo allenatore Gasperini.

Con questa vittoria i sardi si portano a 8 punti dalla retrocessione. Le due reti del Cagliari sono due regali della retroguardia genoana: sul primo concorso di colpa fra De Maio e Sturaro con Ibarbo che serve Sau per il pareggio, sul secondo ancora De Maio ma stavolta con la complicità di Burdisso con Ibarbo lesto ad insaccare in rete il goal vittoria.

Tabellino e voti ufficiali della Gazzetta dello Sport:

Genoa (3-4-3) - Perin 6, Burdisso 5, De Maio 5,5, Marchese 6, Motta 5,5, Sturaro 5,5, Bertolacci 5 (dal 36' s.t. De Ceglie S.V.), Antonelli 6, Konate 4,5 (dal 11' s.t. Cofie 5,5), Gilardino 6, Sculli 5,5 (dal 21' s.t. Fetfatzidis 4,5)

Cagliari (4-3-3) - Avramov 6,5, Pisano 6 (dal 5' s.t. Perico 69, Rossettini 6, Astori 7, Avelar 5,5, Dessena 6, Conti 6, Eriksson 5,5, Ibarbo 6,5, Ibraimi 6, Sau 6,5 (dal 39's.t. Nenè S.V.)

Ammoniti: Sturaro e De Maio (G); Avramov, Dessena, Avelar e Ibarbo (C)

Classifica dopo la 34^ giornata - Juventus 90; Roma 82; Napoli 68; Fiorentina 58; Inter 56; Milan e Parma 51; Torino, Lazio e Verona 49; Atalanta 46; Sampdoria 41; Genoa ed Udinese 39; Cagliari 36; Chievo 30; Bologna e Sassuolo 28; Livorno 25 e Catania 23

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto