I Campioni d'Italia della Juventus sono stati fortemente interessati da Sanchez. Il cileno ha già fatto apprezzare le sue giocate in Serie A prima di unirsi al Barcellona, via Udinese, appena tre anni fa. L'idea della Juve è quella di mettere sul piatto 20 milioni di euro. Questa è la cifra che si vocifera in Spagna ma, ovviamente, tutto dipende da Antonio Conte e dalla sua voglia di rimanere sulla panchina della Juve.



Il futuro di Conte è ancora da perfezionare, mentre il Liverpool ha mostrato un forte interesse per Sanchez.

Pubblicità
Pubblicità

Un interesse iniziato già ai tempi in cui l'attaccante militava nell'Udinese. Marotta vorrebbe avere la possibilità di spingere Sanchez alla Juventus, ma nessuna decisione di Calciomercato sarà effettuata prima di conoscere futuro di Conte.

Ecco quanto affermato da Marotta a mezzo stampa

"Sanchez è un grande giocatore e vorrei tanto vederlo in maglia bianconera. Chiaramente la Juventus sarebbe contenta di poterlo affiancare a Tevez".

La valutazione del giocatore, però, non è terminata con queste affermazioni

"Dobbiamo prendere in considerazione il fatto che stiamo parlando di un giocatore molto costoso e, ancora, dobbiamo valutare la sua richiesta economica".

Marotta, poi, ha così concluso

"La Juve è sempre stata accostata a un sacco di giocatori. Al momento , siamo in attesa di definire la situazione con l'allenatore, poi proveremo a cercare giocatori in grado di avvicinarsi nel miglior modo possibile al nostro progetto".

Leggi tutto