Italia-Costa Rica si è da poco conclusa con la vittoria dei costaricani per 1-0, grazie al gol di Ruiz su cross di Campbell nei minuti conclusivi del primo tempo. Negato al Costa Rica anche un rigore netto per fallo di Chiellini su Campbell, nel secondo tempo gli azzurri non sono riusciti quasi mai a rendersi pericolosi. Grazie a questa vittoria, il Costa Rica è già agli ottavi, mentre l'Inghilterra è fuori dal mondiale. L'Italia per passare deve vincere o pareggiare contro l'Uruguay.

Pubblicità
Pubblicità

Ecco le pagelle ufficiali e i voti della nazionale italiana di calcio.

Buffon 5 Già dopo soli 7 minuti sbaglia un'uscita su calcio d'angolo e sono brividi. Si ripete in occasione dello 0-1: il cross di Campbell lo manda in tilt. Perché rischiare Gigi? Sirigu in questo momento offre più garanzie.

Darmian 6,5 Prandelli lo sposta sulla sinistra rispetto alla gara con l'Inghilterra. La rivoluzione è sbagliata, ma Darmian è stato ugualmente uno dei migliori.

Sfiora il pareggio con un gran tiro.

Chiellini 5 Partita da incubo: il suo intervento su Campbell è da rigore netto, due minuti dopo si lascia sfuggire Ruiz che incorna Buffon. Nella ripresa prende le misure.

Barzagli 5,5 Non fa danni evidenti, ma anche lui si fa trovare impreparato nelle improvvise accelerazioni della Costa Rica.

Abate 5 Per inserire lui in squadra, Prandelli ha dovuto spostare Darmian, splendido contro l'Inghilterra, a sinistra.

Pubblicità

Ma Abate non ripaga la fiducia. Non spinge ed in difesa è fragile. Dalla sua parte, tra l'altro, Campbell ha tutto il tempo di calibrare il cross per il vantaggio.

Pirlo 6 Nel primo tempo mette due volte Balotelli davanti al portiere. Nella ripresa sfiora il pari su punizione. Solita regia perfetta a centrocampo, con lanci, passaggi e assist al bacio, peccato che predica nel deserto.

De Rossi 5,5 Doveva far da diga davanti alla difesa e il suo lavoro l'ha fatto.

Ma è poco propositivo.

Motta 5,5 Non è stato nemmeno tra i peggiori nel primo tempo. Ma evidentemente non era la partita adatta a lui che già di solito va adagio, figuriamoci con questo caldo.

Cassano (dal 46') 5 Non lo si vede praticamente mai.

Marchisio 5,5 Tanto impegno, ma poca sostanza. E' uno degli ultimi ad arrendersi, ma anche da parte sua tanta improvvisazione.

Cerci (dal 69') 5,5 Buttato nella mischia, non entra mai in partita.

Pubblicità

Candreva 5 Ha dato forse tutto contro l'Inghilterra? Lento e sottotono nel primo tempo, nella ripresa sparisce dai giochi. Prandelli lo sostituisce con Insigne.

Insigne 5,5 (dal 56') Gioca sul filo del fuorigioco e spesso ci finisce. Dovrebbe puntare i difensori, ma oggi al massimo riesce a giocare d'appoggio.

Balotelli 5 Sullo 0-0 si divora almeno un gol già fatto. Nervoso e a tratti falloso, non può avere la lucidità di regalare il guizzo vincente.

Pubblicità

Sparisce alla distanza.

Prandelli 4 L'Italia è stata talmente brutta che qualcuno ha sospettato che i giocatori stessero facendo il "biscotto" all'Inghilterra. La verità è che la nazionale è solo un enorme cantiere in corso, pieno di improvvisazioni. Le idee del ct sono confuse, deve spostare continuamente giocatori da una fascia all'altra perchè sono evidenti gli errori nelle convocazioni. La nazionale non ha un gioco e il "vediamo cosa succede" stavolta non ha pagato. Dopo 69 minuti ha già terminato i cambi, a conferma del fatto che la formazione iniziale era improponibile.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto