Il Frosinone neopromosso in Serie B non vuole farsi sorprendere e sta per piazzare un importante colpo di mercato. Il club laziale ha infatti raggiunto l'accordo con il Livorno per l'acquisto di Federico Dionisi (27 anni), centravanti con grande esperienza nel campionato cadetto, che potrebbe garantire alla squadra del presidente Stirpe quel salto di qualità necessario per una salvezza tranquilla e per sognare anche qualcosa in più. Il giocatore ha trascorso la passata stagione tra le fila dell'Olhanense, club che milita nel campionato portoghese e ha il contratto in scadenza nel 2015. Anche per questo motivo, per evitare di perderlo l'anno prossimo a parametro zero, il Livorno è disposto a cedere l'attaccante.

Trovata l'intesa tra club, ora diventa necessario convincere il giocatore. Lunedì ci sarà un incontro fra Dionisi, i suoi procuratori e il Frosinone per parlare del contratto e dell'ingaggio. Al momento, però, le parti appaiono piuttosto distanti. Il centravanti vorrebbe firmare un quadriennale, mentre la società frusinate è intenzionata a proporre un biennale con opzione per un terzo anno, e poi c'è da colmare una piccola differenza sull'ingaggio. L'altra neopromossa, l'Entella, ha pescato invece un giovane di belle speranze dal Paris Saint - Germain: si chiama Mickael Latour e può giocare sia come trequartista che come attaccante esterno. Ha la stessa età dell'altro gioiellino del Psg, Rabiot. La società ligure, quest'anno sembra avere una predilezione per i francesi, dato che prima di Latour, aveva già acquisito pure Keita Cheik (19 anni) dal Monaco.

La Pro Vercelli, invece, si concentra sul settore giovanile della Juve, dal quale arrivano ben tre calciatori: Luca Sperandio (16 anni), Riccardo Cabella (17 anni) ed Enrico Pignatelli (15 anni). Punta più sull'esperienza, invece, il Latina, che sta cercando un nome importante per l'attacco. Nelle ultime ore è emerso un forte interesse per Luis Alfageme (29 anni), svincolatosi dalla Ternana. Attenzione, però: il centravanti argentino è dato vicinissimo al Benevento. Nel frattempo, la Ternana blinda il giovane portiere 21enne Andrea Sala, contratto fino al 2017 per l'estremo difensore reduce da un prestito alla Reggiana. Giuseppe Mascara, ex attaccante di Catania, Napoli e Palermo, a 35 anni ha deciso di rescindere il contratto col Pescara e di chiudere la carriera con la maglia del Siracusa, nel campionato d'Eccellenza.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto