Germania-Argentina è la finale 2014 del mondiale giocato in Brasile. Sarà la terza volta che le due nazionali si ritroveranno in finale dopo quelle del 1986 e del 1990. La partita avrà inizio domenica 13 luglio a partire dalle 16.00 ora locale, le 21.00 in Italia e si disputerà nello stadio Maracana di Rio de Janeiro, con diretta tv su Rai 1 e su Sky. L'Argentina ha avuto la meglio sull'Olanda solo ai calci di rigore dopo 120 minuti davvero avari di occasioni da gol. La Germania, invece, arriva in finale dopo aver rifilato un 7-1 storico al Brasile padrone di casa.

Germania-Argentina, tutti i precedenti

Germania e Argentina, Europa contro Sud America, per la terza volta si ritroveranno una contro l'altra in una finale di un mondiale.

Due i precedenti: ai mondiali disputati in Messico nel 1986 vinse l'Argentina, in finale di Italia '90 vinse la Germania.

All'Azteca di Città del Messico, il 29 giugno 1986, fu una partita emozionante. Era l'Argentina di Maradona, capace da solo di guidare altri 10 buoni giocatori alla finale del mondiale. L'Argentina aveva eliminato l'Uruguay, Inghilterra e Belgio. Fu soprattutto la partita contro l'Inghilterra ad essere ricordata per quel gol di mano di Maradona oscurato dal secondo gol, quasi universalmente riconosciuto come il gol più bello della storia. La Germania è quella di Matthaeus, sacrificato in finale nella marcatura a uomo su Maradona. L'Argentina comunque va sul 2-0, con i gol di Brown al 23' e Valdano al 55', ma negli ultimi minuti succede l'imprevedibile.

La Germania sotto di due gol libera Matthaeus dal compito di marcare Maradona ed i tedeschi pareggiano con i gol di Rummenigge al 75' e Voeller all'81. Si distraggono troppo i panzer e vengono puniti dall'unico lampo di Maradona in quella partita: un suo lancio da centrocampo mette davanti al portiere Burruchaga che segna il 3-2 finale che consegna la coppa ai sudamericani.

Quattro anni dopo le due nazionali si ritrovano in finale: la nazionale albiceleste aveva eliminato in semifinale proprio l'Italia Paese ospitante, la Germania aveva avuto la meglio sull'Inghilterra solo ai calci di rigore. È la finale dei fischi dell'Olimpico di Roma all'inno argentino con il labiale colto dalle telecamere di Maradona che reagisce con un "Figli di ...".

La partita passerà alla storia per la noia, vinta dai tedeschi con un rigore calciato da Andreas Brehme con il piede destro, lui che è un sinistro. E con le lacrime di Maradona che inizierà la sua triste parabola discendente.

Meno storica è la partita disputata per i quarti di finale del mondiale del 2010 in Sudafrica: la Germania vince con un secco 4-0 e passa il turno. Sulla panchina dei sudamericani c'è proprio Diego Maradona.

Argentina-Germania: quote Better e Snai e pronostici

La Germania parte favorita secondo le quote delle agenzie di scommesse Better e Snai: i tedeschi hanno una quota per la vittoria al 90' di 2,25 contro il 3,30 dell'Argentina ed il 3,40 del pareggio. Ci attendiamo una partita combattuta e molto attenta da parte delle due squadre.

Consigliamo di giocare l'1 a favore della Germania, l'X handicap che equivale ad una vittoria con un gol di scarto dei tedeschi e le puntate su "Goal" e su "Over". Risultato esatto da tentare: 2-1.

Segui la nostra pagina Facebook!