Nella partita di sabato 26 luglio delle 22.15 la Roma cede al Manchester United nella Guinness International Cup per 2-3. La debacle giallorossa nel primo tempo, 0-3 con goal di Rooney al 36', Mata al 39' e ancora Rooney al 46', è frutto del netto gap di esperienza tra i giocatori di Garcia e quelli di Van Gaal. Ancora avulso dagli schemi Iturbe, male la difesa e troppo timido il giovane centrocampista Ucan. Decisamente meglio la Roma della ripresa con gli ingressi di Pjanic in goal al 75' con uno splendido pallonetto da 60 metri e di Totti a segno su rigore all'89' che fissa il punteggio sul 2-3 per i 'Red devils'.

Pubblicità
Pubblicità

Nel match di mezzanotte, l'Inter vince dopo i calci di rigore contro un Real Madrid imbottito di ragazzini con Mascarell, Nacho, Diego e Marcos Llorente, Medran, Derik, Vazquez, Raul de Tomas e Sobrino a turno in campo. Nel primo tempo Gareth Bale mette in difficoltà più volte la difesa neroazzurra che sarà quella titolare con Vidic, Ranocchia e Juan Jesus. Il gallese dopo 3' colpisce la traversa di testa e al 10' realizza il goal dell'1-0 con un sinistro da trequarti.

Nella ripresa Ancelotti toglie i pochi titolari che aveva messo dall'inizio (Bale e Pepe) e l'Inter si sveglia e raggiunge il pareggio al 68' su rigore di Icardi che fissa il risultato sull'1-1. Ai calci di rigore il Real sbaglia con Isco, Illarramendi e Mascarell, l'Inter con Nagatomo e M'Villa; decisivo il quinto tiro dagli undici metri di Icardi che regala all'Inter la vittoria.

Girone A, Manchester United-Roma 3-2 e Real Madrid-Inter 1-1 (3-4 dcr); classifica Manchester United 3 punti, Inter 2, Real Madrid 1 e Roma 0.

Pubblicità

Domenica 27 luglio alle ore 22:00 il Milan deve riscattarsi dalla sconfitta 0-3 subita contro l'Olympiacos nella partita inaugurale, non sarà facile perché si troverà di fronte i campioni d'Inghilterra del Manchester City, pronostico 1 a 1.75. I rossoneri molto probabilmente scenderanno in campo con Abbiati in porta; Zaccardo e Constant laterali di difesa con Alex e Bonera centrali; Poli, Cristante e Saponara a centrocampo; Niang, Pazzini ed El Shaarawy in attacco.

Nella seconda partita alle 23:00 il Liverpool incontra i campioni di Grecia dell'Olympiacos primi nel girone con 3 punti. Non sarà facile per i 'Reds' anche se il pronostico è a loro favore (1 a 1.75), si prevede una partita con tanti goal quindi è consigliabile giocare Over 2,5 a 1.73 e Goal a 1.65. Le partite saranno trasmesse in diretta Tv da Sky Supercalcio HD (canale 249 e 204) ed in streaming su SkyGo.

Leggi tutto