La distanza fra la Juventus e Arturo Vidal si fa sempre più ampia, e secondo le ultime indiscrezioni di Calciomercato, il centrocampista cileno sarebbe ormai al passo d'addio col club bianconero. I media cileni, in queste ultime ore, stanno parlando di un'intesa di massima raggiunta fra il calciatore e il Manchester United con un ingaggio a cifre da capogiro che la Juve non potrebbe mai garantire. Naturalmente, da Torino aspettano un'offerta ufficiale da parte dei Red Devils, ma pare che questa stia per arrivare e che sarà anche molto sostanziosa.

Forte del recente accordo di sponsorizzazione con l'Adidas, il Manchester United starebbe per bussare alla porta della Juventus con in mano un tesoro da 60 milioni di euro cash per portarsi Vidal in Inghilterra. Dinanzi ad una cifra di queste proporzioni, Agnelli e Marotta difficilmente resisterebbero e soprattutto da Old Trafford sono forti del "sì" del giocatore e di un accordo per un ingaggio astronomico che garantirebbe al 27enne centrocampista cileno circa 8 milioni di euro a stagione. Nel frattempo che arrivi l'offerta ufficiale alla "Vecchia Signora" da parte dello United, Vidal si sarebbe sottoposto a numerose visite mediche per dimostrare di essere in perfetta forma e di non risentire più dei problemi a un ginocchio che gli aveva dato fastidio verso la fine della stagione.

Con 60 milioni di euro, anche se senza Arturo Vidal, la Juventus potrebbe dare un'accelerata importante, se non decisiva, al suo mercato. Non sarà facile trovare un erede del centrocampista sudamericano che dal 2011, in Serie A, ha collezionato 96 presenze e ben 28 reti con la maglia bianconera. Il primo indiziato a sostituire Vidal è l'interista Fredy Guarin, già vicinissimo alla squadra campione d'Italia a gennaio. Il colombiano, nonostante sia fresco di rinnovo contrattuale con l'Inter è in uscita dal club nerazzurro e sogna di approdare nella Torino bianconera. Finora le due società non hanno trovato l'intesa perché il club di Thohir chiede circa 18 milioni di euro per cedere il giocatore, e a queste cifre i bianconeri avevano rifiutato di trattare. Però, se davvero dovessero arrivare 60 milioni dall'Inghilterra, se ne potrebbe riparlare eccome. 

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!