Per l'Europa League 2014-2015, si sono disputate nella serata di giovedì 28 agosto del 2014 le partite di calcio valide per gli spareggi-playoff. Considerando i risultati finali dell'andata, lo scorso 20 e 21 agosto, e dei match di ritorno, queste sono le squadre che accedono alla fase a gironi dell'Europa League 2014-2015: Rio Ave, Dinamo Zagreb, Legia, Club Brugge, Inter, Lokeren, Mönchengladbach, Villarreal, Dinamo Minsk, Tottenham, Zürich, Sparta Praha, Young Boys, Torino, HJK, St-Étienne, Feyenoord, Panathinaikos, Asteras, Qarabağ, Dnipro, PSV, Rijeka, Trabzonspor, Astra, Paok, Krasnodar, Metalist, Partizan, Dinamo Moskva, Apollon. Trattasi in tutto di 31 squadre, e tra queste ci sono due italiane: l'Inter che non ha avuto problemi a superare il turno contro lo Stjarnan con uno 0-3 all'andata ed un tennistico 6-0 al ritorno per un totale di 9 reti segnate e nessuna subita; il Torino che, dopo lo 0 a 0 in trasferta contro l'Rnk Spalato, ha poi vinto soffrendo per 1 a 0 allo stadio Olimpico.

Le 31 squadre qualificate si andranno ad aggiungere ad altre 17, già ammesse alla fase a gironi, per formare dopo il sorteggio 12 gironi da quattro squadre. In ordine di ranking Uefa, le 17 squadre sono le seguenti: Sevilla FC, SSC Napoli, FC Dynamo Kyiv, ACF Fiorentina, FC Salzburg, LOSC Lille, FC København, FC Steaua Bucureşti, R. Standard de Liège, Celtic FC, Beşiktaş JK, VfL Wolfsburg, Everton FC, Estoril Praia, EA Guingamp, ŠK Slovan Bratislava, Aalborg BK.

Sono quindi in tutto quattro le squadre italiane ai nastri di partenza per la fase a gironi dell'Europa League 2014-2015: l'Inter guidata dal mister Walter Mazzarri, la Fiorentina allenata da Vincenzo Montella, il Napoli di Rafael Benitez ed il Torino di Giampiero Ventura che torna in Europa dopo ben 20 anni di assenza.

I migliori video del giorno

Nelle coppe 2014-2015 si sale poi complessivamente a sei squadre di calcio italiane considerando la presenza della Roma di Rudi Garcia e della Juventus di Massimiliano Allegri nella fase a gironi della Champions League 2014-2015.