Bentornata Serie B. Partito oggi il torneo cadetto con l'anticipo fra nobili decadute Perugia-Bologna, vinto 2-1 dagli umbri di casa, la prima giornata del campionato serie B 2014-2015 prosegue con le altre partite in programma. Sabato 30 agosto 2014 alle ore 20.30, presso lo stadio Armando Picchi di Livorno, c'è l'incontro di calcio Livorno-Carpi. Gli amaranto toscani freschi retrocessi nella categoria, hanno subito messo in chiaro le proprie ambizioni, nell'anno del loro centenario, in sede di calcio mercato, e anche il Carpi vuole recitare la sua parte in questa stagione, forte di una squadra collaudata alla grande il campionato scorso. La partita sarà diretta dal signor Fabio Maresca della sezione di Napoli, assistenti dell'arbitro i signori Marinelli della sezione di Jesi e Gori della sezione di Arezzo, quarto Uomo designato il signor Proietti della sezione di Terni, osservatore arbitrale sarà infine, il signor Cicogna della sezione di San Donà di Piave.

Nel Livorno sarà assente Luci, vittima di un grave infortunio, e Emerson per squalifica, il Carpi non potrà contare su Concas e Di Gaudio; queste allora le probabili formazioni che i due mister, Carmine Gautieri e Fabrizio Castori, faranno scendere sul terreno di gioco dell'Armando Picchi per l'incontro di calcio odierno: Livorno(4-3-3): Mazzoni, Meola, Bernardini, Ceccherini, Lambrughi, Moscati, Berlinghieri, Cutolo, Jelenic, Golibanov, Siligardi; Carpi(4-5-1): Dossena, Letizia, Poli, Romagnoli, Gagliolo, Bianco, Porcari, Lollo, Pasciuti, De Silvestro, Mbakogu.

Precedenti, statistiche e curiosità: questa partita si disputa in serie B per la prima volta, sono tre i precedenti in Toscana di Livorno-Carpi, tutti in serie C, nel 1975 finì 1-1, per gli amaranto segnò Ciccio Graziani, e due consecutivi successi, nel 1998 e la stagione dopo, del Livorno, entrambi 1-0.

I migliori video del giorno

Con l'arbitro napoletano in campo oggi, il signor Maresca, il Carpi ha avuto il piacere di essere diretto in uno dei due match di play off contro il Lecce, che permisero agli emiliani di conquistare la serie B; prima da ex contro il suo Carpi per Siligardi. Il pronostico: massimo rispetto per il Carpi, ma si punta decisi, per tecnica, spinta del pubblico di casa e precedenti sul Livorno, sul segno 1.